Ostuni (Br).Il Presidente Emiliano per ufficializzare il nuovo Movimento politico “Emiliano Sindaco di Puglia” e parlare di Sanità

Martedì 14 Giugno alle 18 presso l’hotel Montesarago di Ostuni in Corso Giuseppe Mazzini 233, si svolgerà un incontro pubblico, aperto al territorio provinciale di Brindisi, alla presenza del presidente della regione Michele Emiliano.

Insieme al governatore ci sarà anche il sen. Giovanni Procacci, consigliere politico del Presidente, per ufficializzare il movimento politico“Emiliano sindaco di Puglia”. 

In occasione del convegno sarà formalizzato il coordinamento provincialedi Brindisi. Il presidente Emiliano ha voluto iniziare la presentazione del suo movimento dalla provincia di Brindisi per dare un segnale di vicinanzaall’intero territorio, partendo dalla città di Ostuni. Nello stesso incontro di martedì si parlerà con il governatore Michele Emiliano anche di salute, durante il convegno “Sanità… Un nuovo inizio è possibile. 

Sarà presente come relatore Tommaso Gioia, neo consigliere del presidente per i temi attinenti alla sanità, con delega ai rapporti con gli organismi regionali e il sistema sanitario regionale. 

La serata sarà moderata da Ferdinando Sallustio direttore del mensile locale “Lo Scudo”. 

L’invito a partecipare è aperto a tutti, presso l’hotel Montesarago a dOstuni dalle ore 18.00.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.