Francavilla Fontana (Br).Bando per l’affidamento in concessione del campo polivalente del quartiere San Lorenzo

Nelle scorse ore è partita la procedura per l’affidamento in concessione del campo ad uso polivalente del quartiere San Lorenzo.

Questo impianto sportivo, da tempo in stato di abbandono, è rinato nei mesi scorsi grazie al finanziamento da 100 mila euro ottenuto dall’Amministrazione Comunale nel bando regionale per la valorizzazione delle strutture sportive presenti sul territorio.

Oggi il campo si presenta con una rinnovata recinzione e illuminazione ed è dotato di un’area da gioco su cui è possibile praticare calcetto, tennis e pallamano.

Sino a pochi mesi fa il campo era una struttura inaccessibile e inospitale. Abbiamo voluto – spiega il Sindaco Antonello Denuzzo – che in quel luogo fosse ripristinata una struttura sportiva quale luogo di socializzazione e di sport. Un presidio fondamentale per il quartiere che con una gestione professionale potrà diventare anche una occasione di crescita economica.

Il bando prevede l’uso esclusivo dell’intera area.

Il gestore dovrà garantirne apertura, chiusura, custodia, vigilanza, pulizia e manutenzione e avrà il compito di curare l’agenda del campo attenendosi al tariffario regionale per gli impianti sportivi. I ricavi derivanti da queste attività spetteranno al concessionario che, inoltre, potrà realizzare nell’area un pubblico esercizio per la somministrazione di alimenti e bevande.

Il canone è stato quantificato dagli uffici in 4.158 euro all’anno. Gli interventi per i miglioramenti strutturali potranno essere scomputati dal canone di locazione.

La rinascita del campo polivalente – conclude il Sindaco – si inserisce in un più generale processo di rigenerazione urbana del quartiere San Lorenzo che prenderà il via a breve a partire dalle strade e dal verde pubblico. In un contesto di rinnovo delle infrastrutture questo luogo assumerà una importanza strategica.

Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato nelle ore 13.00 di venerdì 15 luglio.

Il bando e tutti i documenti sono disponibili sul sito internet istituzionale.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.