40 ANNI DEL LIONS CLUB MESAGNE

Il 19 giugno 2022 il Lions Club Mesagne festeggia il quarantesimo anno dalla sua fondazione. Un traguardo di grande importanza che si presta ad alcuni approfondimenti e considerazioni. In questi quarant’anni della sua storia il lions club Mesagne ha profuso il suo impegno disinteressato a favore della città di Mesagne e del suo territorio, collaborando con le varie Amministrazioni comunali.

Ha supportato la realizzazione di opere per il mantenimento dei beni architettonici della città. Ha espresso vicinanza materiale e distribuzione di beni di prima necessità ai più bisognosi. Ha realizzato service per scuole, ospedali ed enti pubblici. Ha promosso approfondimenti culturali sui più disparati temi della società civile. Attraverso la sua Organizzazione Internazionale ha dato il suo contributo ed il suo supporto per alleviare le sofferenze dei popoli nella diverse catastrofi che hanno afflitto l’umanità. Ha espresso diverse cariche lionistiche distrettuali: un governatore, due presidenti di circoscrizione, numerosi presidenti di zona e officer distrettuali. Grazie ai 139 soci e 39 presidenti che hanno scritto la storia di questi 40 anni, Il lions club di Mesagne occupa un posto di grande prestigio e considerazione nell’ambito del distretto pugliese. In questo anno ha iniziato un processo di rigenerazione con l’ingresso di nuovi soci, uomini e donne che eccellono nelle loro professioni e che daranno nuovo impulso e nuovo entusiasmo all’attività del club. Festeggiare, quindi , il quarantesimo del club è una occasione che segnerà il rilancio del club e la sua giusta collocazione nell’ambito del distretto pugliese. Nell’occasione ci sarà il consueto passaggio di consegne tra il Presidente in carica ing. Luigi Facecchia ed il Presidente del prossimo anno sociale Dr Miro Devicienti. L’importanza dell’evento prevede la partecipazione di autorità civili, politiche e militari di alto profilo.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.