BRINDISI.inaugurazione del murales “Brindisi crocevia di rotte, percorsi e cammini”

Sabato 18 Giugno, alle ore 10:30, presso il muro  individuato in prossimità della rotonda tra Via del Mare e Viale Porta Lecce (POSIZIONE:  https://goo.gl/maps/gXQrPqkyxPCcgB3p8 ) ,inaugurazione del murales “Brindisi crocevia di  rotte, percorsi e cammini” promosso dalla nostra a.p.s. Brindisi e le Antiche Strade,  Statio Peregrinorum e Comitato referente per i Cammini ed itinerari culturali e realizzato  nell’ambito delle attività PCTO dal Liceo Artistico “E.Simone”.

Il Murales, di una lunghezza di circa 14m e di un’altezza di 2m è frutto di un lavoro iniziato nel  2019 insieme ai ragazzi del Liceo, di nostri volontari e di Viva la Gente, interrotto bruscamente con  l’emergenza covid-19 e portato a termine nel 2022. Il Murales è stato realizzato interamente a  pennello con il contributo di docenti ed alunni di varie classi del nostro liceo. 

L’opera testimonia il ruolo che la città di Brindisi ha storicamente avuto negli itinerari francigeni e  costruisce simbolicamente il cammino da Canterbury fino a Gerusalemme grazie alle immagini dei  monumenti più significativi dei principali luoghi attraversati dai pellegrini. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.