Museo Casa Fasanese, proiezione del corto animato “La vittoria sui Turchi”

Fino a Lunedì 27 giugno, dalle ore 19 alle 21, con ingresso gratuito 

In occasione dei festeggiamenti per i Santi Patroni di Fasano, il Museo della Casa alla Fasanese sarà aperto a visitatori e turisti fino a lunedì 27 giugno dalle ore 19 alle 21. L’ingresso al museo è come sempre gratuito, con accesso da Palazzo Pezzola in via Fogazzaro. 

In una delle stanze del complesso sarà possibile visionare il cortometraggio animato “La vittoria sui Turchi” realizzato da Luana Ciaccia dell’Accademia di Belle Arti SantaGiulia. Un piccolo cartone animato che racconta con un linguaggio moderno e di impatto la storia dell’invasione turca a Fasano e le origini de “La Scamiciata”, il corteo storico che ogni anno rievoca la vittoria dei fasanesi. 

L’iniziativa è promossa dall’associazione “U’mbracchie” e dal “Comitato Giugno Fasanese”. 

 

Alcune note sul museo:

La casa, ubicata in Piazza Mercato Vecchio, alle spalle del Municipio, nel cuore del centro antico di Fasano, è parte integrante di un Palazzo che ne ha inglobato la struttura e preservata l’integrità. All’interno è riproposta l’ambientazione tipica di una casa della fine dell’800 con arredi, oggetti e un costume femminile tipico della Fasano di un tempo.

La casa diventa quindi strumento per conoscere il nostro passato, occasione per la rivalutazione del centro storico, per farlo ritornare vero cuore pulsante di Fasano, affinché la conoscenza diventi passione e amore per la nostra storia.   


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.