PARTE DALLA SERIE C L’AVVENTURA DELL’AURORA VOLLEY BRINDISI. Rilevato il titolo sportivo dall’ASEM Bari

Sarà la Serie C la categoria che terrà a battesimo l’Aurora Volley Brindisi all’esordio assoluto in campionato.

Nella giornata di ieri è stato formalizzato l’accordo con l’ASEM Bari per rilevarne il titolo nella massima serie pallavolistica femminile regionale, operazione che verrà finalizzata con l’iscrizione al campionato nei primi giorni di luglio.

Adesso, chiuso l’accordo con il sodalizio barese,l’Aurora Volley Brindisi potrà cominciare a progettare la stagione sportiva 2022/23 iniziando dalla costruzione del roster con il quale il coach Elio Quarta affronterà il campionato.

La serie C di volley femminile torna a Brindisi dopo alcuni anni di assenza e di questo ne è particolarmente orgogliosa la Società: “Siamo molto felici di aver riportato la Serie C di volley a Brindisi” ha dichiarato il Vice Presidente De Leonardis, “ma il difficile arriva adesso, dovremo lavorare sodo per allestire una squadra in grado di onorare la categoria e regalare qualche soddisfazione agli appassionati del volley brindisino” ha concluso il dirigente.

L’attenzione della dirigenza biancazzurra è adesso focalizzata sul mercato e sulla ricerca di quei profili di atlete che possano consentire alla squadra di essere competitiva, sempre nel rispetto del budget e delle politiche societarie.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.