BRINDISI. Concorso ippico nazionale salto a ostacoli 29-31 luglio 2022 HORSE CLUB TERRA JONICA

L’ASD brindisina ACQUA2O centro di equitazione e riabilitazione equestre guidato dai fratelli Ostuni ha portato a casa in questo weekend 29-31/07/2022 ottimi risultati con quattro suoi allievi.

I ragazzi hanno preso parte al A3* dell’Horse Club Terra Jonica. Tanta ansia ed emozione per loro che si sono affacciati da giovanissimi in questo mondo pronti a raggiungere i loro obbiettivi e pronti ad imparare le lezioni di vita che questo sport così impegnativo “regala” tanto ai figli quanto ai loro genitori. 

Belle prove e bei risultati ottenuti da questo quartetto:

🏅 Francesca Musa e Lea Kay, LB80: terminano con solo 4 penalità il venerdì e con due super 0 sabato e domenica.

🏅 Danilo Papadia e la sua Stellina, LB80: terminano con solo 4 penalità il venerdì e due super 0 anche loro il sabato e la domenica.

🏅 Martina Alò e Lea Kay, LB80: terminano con 8 penalità venerdì, un bellissimo 0 il sabato e 4 la domenica.

🏅Giada Pignatelli e la sua Town Gray tornano agguerrite terminando la B90 di venerdì con 6 penalità, sabato firmano un bellissimo 0/0 in B100 e terminano la domenica con 9penalità in B100.

Tanta professionalità dimostrata da questi quattro agonisti che terminano con il sorriso questo weekend già immaginando come migliorarsi in vista del prossimo concorso. 

Massima soddisfazione del loro Istruttore Valerio Ostuni, instancabile nell’accompagnarli nei concorsi più impegnativi. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.