Brindisi: M5S, il 6 agosto evento su “Reddito Energetico”

“Reddito energetico fondamentale nel futuro del nostro Paese”. E’ quanto dichiara l’On. Valentina Palmisano (M5S), annunciando un incontro che si terrà sabato 6 agosto alle 18:30 a Brindisi (Palazzo Nervegna).

Saranno presenti tra gli altri il sen. Mario Turco (vice presidente del M5S) e l’on. Leonardo Donno (portavoce M5S alla Camera dei Deputati e coordinatore regionale). Interverranno per i focus specifici sul reddito energetico: il Dott. Antonio Trevisi (esperto in comunità energetiche e transizione ecologica) e l’avv. Barbara Pirelli (giurista ambientale). L’incontro é organizzato dai consiglieri comunali M5S di Brindisi Paolo Le Grazie (capogruppo gruppo consigliare), Pierpaolo Strippoli e Valeria Puca, i quali interverranno durante l’evento.

«Continuano gli incontri sul territorio del MoVimento 5 Stelle. Ora più che mai – afferma l’on. Valentina Palmisano – sarà importante lavorare insieme per confrontarci sugli obiettivi raggiunti e sul lavoro che ancora ci attende, al fianco del nostro Presidente Giuseppe Conte. Sabato 6 Agosto a Palazzo Nervegna a Brindisi ci confronteremo per  condividere idee, soprattutto nel segno della Transizione Ecologica»


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.