Soffio di Vento a Savelletri

In programma domani, giovedì 4 agosto, una veleggiata da Villanova a Savelletri promossa dall’Associazione Accordi Abili, la Lega Navale di Ostuni, con il patrocinio del Comune di Fasano 

Una traversata per diffondere i principi di fratellanza e sinergia tra diverse località.  Questo lo spirito dell’evento organizzato dall’Associazione Accordi Abili e la Lega Navale di Ostuni, con il patrocinio del Comune di Fasano. 

La manifestazione «Soffio di Vento», una veleggiata da Villanova a Savelletri, e in contemporanea una giornata Open Sup sul molo vecchio della frazione marina fasanese, a cura dell’associazione PH8, è l’appuntamento in programma giovedì 4 agosto. 

Sin dalla mattina si svolgerà la veleggiata Villanova – Savelletri, con diversi equipaggi iscritti. In serata, a Savelletri, sul piazzale antistante il molo di ormeggio, si terrà la premiazione della manifestazione, seguito alle ore 21 dal concerto a cura della associazione Accordi Abili dove si esibirà l’ABILBAND.

L’associazione PH8 A.d.V. che si occupa di migliorare la vita dei pazienti oncologici, ha organizzato, nella mattinata per le associazioni e nel pomeriggio per tutti, la possibilità, di provare l’emozione del SUP (acronimo di stand up paddle), una variante del surf in cui si sta in piedi su una tavola (simile a quella del surf ma con maggior volume per sostenere il peso dell’atleta), utilizzando una pagaia apposita per la propulsione.

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.