BRINDISI.Monumenti aperti sino a mezzanotte e iniziative culturali sostenibili per le Giornate Europee del Patrimonio

Il Comune di Brindisi aderisce anche quest’anno alle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal Ministero per i Beni e le Attività culturali.

Nelle due giornate, sabato 24 e domenica 25 settembre, i luoghi della cultura in tutta Europa possono proporre visite guidate, aperture straordinarie, iniziative digitali seguendo il tema dell’edizione 2022 “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”.

Il Comune di Brindisi nelle Giornate del Patrimonio terrà aperti dalle ore 9 sino a mezzanotte i seguenti beni: il Tempio di San Giovanni al Sepolcro, l’area archeologica di San Pietro degli Schiavoni, il Museo diocesano presso la chiesa di San Paolo Eremita, Palazzo Granafei-Nervegna, la Casa del Turista e il Bastione San Giacomo.

Inoltre l’amministrazione propone alcune attività straordinarie sul tema della sostenibilità.

“Riuso al Bastione” è l’iniziativa nata in collaborazione con Ecotecnica Brindisi che promuove un modello alternativo alla cultura “usa e getta”, mirando alla riduzione dei rifiuti attraverso la valorizzazione dei materiali ancora riutilizzabili. 

Per questo il bene storico Bastione San Giacomo sarà aperto il 24 e il 25 dalle ore 9 a mezzanotte con un allestimento a cura del Centro di Riuso di Ecotecnica per sperimentare il riciclo, un’anticipazione del Festival dello Sviluppo Sostenibile che sarà ad ottobre.

In programma ci sono anche due visite guidate con itinerari a piedi e in bicicletta in collaborazione con l’associazione Cicloamici Fiab Mesagne e Madera Bike.

“A Brindisi a piedi con la storica Bianca Tragni nelle giornate europee del Patrimonio” è l’appuntamento di sabato 24 settembre. 

Breve escursione a piedi alla scoperta di Palazzo Nervegna, scavi di San Pietro degli Schiavoni, Museo diocesano presso la chiesa di San Paolo e chiesa di Santa Lucia con la storica Bianca Tragni. 

Raduno e partenza da Palazzo Nervegna in via Duomo 20 alle ore 16.

Info e capigita: Bianca Tragni e Antonio Licciulli, cell. 3333744725.

“Santa Maria del Casale monumento di arte storia e fede” è l’appuntamento di domenica 25 settembre.

Escursione in bici con la storica Bianca Tragni fino alla chiesa di Santa Maria del Casale con tappa intermedia alla fontana Tancredi collocata lungo la Via Appia Traiana.

Sono previsti due luoghi di partenza: uno a Brindisi alle ore 10 da Palazzo Nervegna e uno a Mesagne alle ore 9 da piazza IV Novembre. 

Info e capogita per Brindisi: Daniele Pomes di Madera Bike, cell. 327 5785185

Info e capogita per Mesagne: Antonio Licciulli, cell. 3333744725

“Book Experience” è l’iniziativa della biblioteca di comunità HD Library in programma il 24 e il 25 settembre dalle ore 17 alle 22 presso la Casa del Turista, sarà possibile fare esperienza del museo-laboratorio sulla storia della scrittura dalle pitture rupestri all’e-book.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.