BRINDISI.Dimissioni del segretario cittadino delle Lega a Brindisi.Dichiarazioni del Segretario Provinciale Lega Brindisi Vittorio Zizza

“Leggo delle dimissioni dell’ex segretario cittadino della Lega di Brindisi Mimmo De Michele, che mi sembrano tardive e fuori contesto. Oggi sono soprattutto un modo per acquisire visibilità mediante la stampa.


Premesso che l’ex segretario già da tempo non partecipava più alla vita di partito perché in dissenso con lo stesso per non essere stato candidato al primo posto nel listino per l’elezione alla camera dei deputati. De Michele non ha accettato nessun tipo di candidatura, neanche di servizio, perché evidentemente cercava l’ingresso sicuro in parlamento.
Ritengo le sue dimissioni siano oggi prive di ogni fondamento perché il partito si sta riorganizzando a livello regionale e dunque tutte le cariche sono in via di ridefinizione.  Approfitto per questa nota per commentare il risultato elettorale, la Lega nella Provincia di Brindisi ha raggiunto il 7%, con circa 12.000 voti, ritengo il risultato positivo e in linea con il dato nazionale, i dati sono più che lusinghieri, in alcune realtà abbiamo ricevuto un risultato che è andato anche al disopra di ogni aspettativa. Ricordo che il nostro partito ha eletto in Puglia cinque parlamentari, che saranno parte integrante del governo nazionale, a loro presenteremo le istanze per affrontare i problemi del nostro territorio.
Attualmente in vista della riorganizzazione della Lega in Puglia, il partito a Brindisi è affidato al consigliere comunale Ercole Saponaro, che sarà reggente fino alla nomina del nuovo segretario cittadino. Sarà mia cura come Segretario Provinciale seguire insieme al consigliere comunale Saponaro, i prossimi passaggi che metteremo in atto a Brindisi in vista delle prossime consultazioni Amministrative, creeremo così le condizioni in tutta la provincia per mettere insieme i tasselli delle alleanze con gli altri partiti del centrodestra, proprio come fatto per le elezioni politiche 2022.
Infine auguro all’ex segretario cittadino De Michele, visto il taglio dei parlamentari, di essere eletto in parlamento nelle prossime consultazioni in un altro partito”.

Vittorio Zizza
Segretario Provinciale Lega Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.