Fasano (Br).Manibus, ultime due giornate della focus week al Teatro Sociale

Stamattina la masterclass con Nicoletta Ercole, Alessandra Carta e Roberto Scrivo. Nel pomeriggio lectio magistralis con Luciana Marzella

due appuntamenti oggi, giovedì 20 e domani, venerdì 21 ottobre con la focus week di Manibus che si concluderà sabato sera con il grande evento finale in piazza Ciaia. 

Il festival che da lunedì sta animando Fasano con tutti gli appuntamenti al teatro Sociale è ormai nel vivo. La mattina con le masterclass e la sera con le lectiones magistralis. Tanti incontri, un unico filo conduttore: mettere in connessione arte e impresa, artigianato e design, presentare stili di vita ed eccellenze della cultura d’impresa italiana per ascoltare dalla voce di protagonisti il racconto di una esperienza di successo, che dall’Italia hanno raggiunto le vette del mondo.

Manibus è, infatti, il festival internazionale di arte e impresa in corso tra la città in provincia di Brindisi e Monopoli. Un progetto innovativo entrato nel calendario dei grandi eventi della Regione Puglia (come la Notte della Taranta e i tuffi dalle grandi altezze di Polignano) e che durerà 4 anni. Un progetto (in collaborazione anche con Pugliapromozione) che si fonda sul dialogo e sulla contaminazione tra artigianato e design per creare una connessione tra professioni diverse e allo stesso tempo simili, perché sono entrambe una forma d’arte.

Manibus era partito con le residenze di artista che hanno messo in connessione artigiani e artisti per condividere idee, pratiche manuali, tradizioni. Luoghi di incontro sono state le strutture ricettive 5 stelle e 5 stelle lusso di Fasano e Monopoli, i due Comuni cuore del territorio della Costa dei trulli, che hanno lavorato ancora una volta in sinergia per la costruzione e la realizzazione del festival che ha come direttore artistico Nicola Miulli e come curatrice Martina Cavallarin. 

Stamattina (dalle 10 alle 12) sarà la volta di Nicoletta Ercole, costumista cinematografica e di teatro e televisione; di Alessandra Carta, stilista e di Roberto Scrivo, chief public affairs engineering

Nicoletta Ercole ha curato i costumi di più di 140 film collaborando con i più grandi registi e attori italiani ed internazionali. Ha operato nel campo della Moda e della Cultura collaborando con grandi marchi come Bulgari gruppo Tod’s. È stata candidata agli Oscar, Emmy’s, David di Donatello e ai Nastri d’Argento.

Alessandra Carta è consulente, designer e curatore di moda e costume. Lavora con istituzioni, accademie, musei e brands come Bulgari e Max Mara. È direttore creativo dell’istituto Modartech di Pontedera, scuola di alta formazione accademica di moda e comunicazione. Insegna moda e costume e moda sostenibile.

Roberto Scrivo è chief public affairs, Corporate communication & sustainability officer del Gruppo Enginering, leader italiano nella digitalizzazione per aziende e pubblica amministrazione con circa 12mila professionisti in più di 40 sedi nel mondo.  

In precedenza, è stato a Sky Italia e capo della segreteria tecnica del ministero della Salute fino al 2016.

Oggi pomeriggio si prosegue con le lectiones magistralis (dalle 19 alle 21) che sono speech specialistici tenuti da esperti di arte e impresa incentrati. Una chiacchierata su mete raggiunte e su mete che verranno, attraverso il proprio lavoro che oscilla tra arte e imprenditoria.

Protagonista della lezione di oggi sarà Luciana Marzella, pugliese di Bitonto e chirurgo della mano.  Attualmente, tra le altre cariche, è: dirigente medico dell’unità di Chirurgia della Mano all’istituto Galeazzi Sant’Ambrogio di Milano, direttore del laboratorio di microchirurgia dell’Istituto Galeazzi, responsabile e docente del corso di Dissezione anatomica dell’arto superiore della Società italiana di chirurgia della mano (SICM), segretario alla presidenza della società italiana chirurgia della mano.

Domani ultimi appuntamenti con Isabella Goldmann, bioarchitetto (in mattinata) e Daniele Pelli, ad di Luxy spa e Domenico Vacca, stilista (entrambi nel pomeriggio). 

La settimana di Manibus si concluderà in piazza Ciaia a Fasano sabato alle 18, con uno spettacolare evento performativo dell’artista Jordi NN tra fuoco, luci e musica diretta dal direttore d’orchestra Silvestro Sabatelli.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.