IL 25 NOVEMBRE ILLUMINIAMO DI ROSSO L’ARTE CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA SULLE DONNE!!! di Flavia Ciracì*

Il coordinamento donne CISL FP Taranto Brindisi ricorda quest’anno la Giornata Internazionale del 25 novembre contro la violenza sulle donne, non solo come momento di riflessione ma soprattutto per sollecitare alle Istituzioni, a tutti i livelli, impegni concreti e finalizzati ad azioni risolutive. Abbiamo l’obbligo morale di ricordare tutti che il rispetto è alla base di ogni rapporto umano e non possiamo restare inermi di fronte al numero crescente di donne che ogni giorno subiscono violenza. 

Un atto di violenza fisica, psicologica o verbale contro le donne può consumarsi ovunque: dentro le mura domestiche, sul posto di lavoro, per strada, mentre forme estreme di violenza troppo spesso possono culminare nel femminicidio. 

Purtroppo i dati statistici rilevati solo qualche giorno fa sui casi di “femminicidio e violenza di genere” in Italia, parlano di 125 donne uccise nel 2022, più di una ogni tre giorni. 

Numeri spaventosi che devono farci riflettere ed a cui non possiamo rimanere indifferenti.

La violenza contro le donne riguarda tutti! Trovare la forza per denunciare non è facile ma  restare indifferenti di fronte a chi offende i diritti umani e mortifica una crescita sociale costruita faticosamente in decenni di lotta, contro ogni forma di diseguaglianza e di discriminazioni è ancora peggio. 

Il contrasto alla violenza sulle donne, parte proprio da qui. 

Garantire una concreta emancipazione femminile, favorendo uguale partecipazione sociale ed economica, sradicando tutte le discriminazioni di genere. 

Questo cammino di emancipazione deve realizzarsi non solo in politica ma in ogni ambito lavorativo, familiare e sociale.

In virtù di ciò, il Coordinamento Donne CISL FP Taranto Brindisi per il 25 novembre 2022 promuove l’iniziativa dal titolo “ILLUMINIAMO DI ROSSO L’ARTE invitando tutte Amministrazioni Comunali del territorio ad illuminare di colore rosso un edifico rappresentativo della Città, quale simbolo della lotta per i diritti delle donne e contro ogni forma di violenza di genere.

E’ un gesto simbolico, certo ma molto importante che evoca la consapevolezza di ogni donna di sentirsi finalmente libera di scegliere, libera di denunciare ogni forma di violenza, avendo  a disposizione sostegni sempre più capillari ed efficaci. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.