BRINDISI.BBC:“Per noi la politica è coerenza delle idee e serietà d’azione nell’interesse della città”

Oggi il sindaco Riccardo Rossi insieme al co-portavoce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli ed al segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni hanno commentato pubblicamente quanto avvenuto a Brindisi in vista delle elezioni amministrative. 

Una vicenda surreale che passa sulla testa dei brindisini e delle brindisine, non si è colpito Riccardo Rossi ma è stata tolta la possibilità di potersi esprimere attraverso il voto sull’operato dell’intera amministrazione. 

Da ciò dovrebbe partire un moto di indignazione nei confronti di chi soggiace alle stesse pratiche politiche che a parole condanna ma nei fatti sostiene. Si è compiuta una delle dinamiche più antidemocratiche della politica, quando le sorti di una città vengono decise in tavoli lontani dal territorio, a Roma e a Bari, dove si compie la lottizzazione della politica: questa città spetta a quel partito con quel candidato sindaco, mentre un’altra città va all’altro partito. 

Ci si è sottratti al confronto politico, al merito delle questioni e si è impedito, nei tempi giusti, di affidare il giudizio alle cittadine e ai cittadini attraverso le primarie. 

Non è un inutile e fantomatico sondaggio a liquidare un’amministrazione che in 5 anni ha garantito continuità, trasparenza, legalità e progettualità. 

Alla neo segretaria del PD Elly Schlein, data per perdente ad ogni sondaggio, chiediamo cosa ne pensa visto il risultato da lei ottenuto. 

Noi coerentemente e in continuità porteremo avanti quanto fatto e raccontato, in linea con i nostri principi, in questi 5 anni di amministrazione, con i numerosi progetti avviati con quasi 200 milioni di finanziamenti ottenuti. 

Soprattutto diamo alla città la possibilità di esprimere il proprio pensiero sul nostro mandato alle prossime elezioni amministrative con la riconferma di Riccardo Rossi. 

Brindisi deciderà il proprio futuro, per noi la politica è un’altra cosa. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: