Fasano (BR). I Carabinieri rinforzano i servizi coordinati mirati alla prevenzione e al contrasto dei reati predatori.

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, in Fasano, i Carabinieri della locale Compagnia, nel periodo delle festività natalizie, hanno intensificato i servizi straordinari di controllo di quel territorio con la finalità di rafforzare le attività di prevenzione e repressione dei reati predatori e garantire una cornice di serenità ai cittadini che, in occasione delle festività, si sono riversati nei luoghi di consueta aggregazione, nei locali pubblici e di intrattenimento nonché nelle piazze, per seguire le manifestazioni e i mercatini natalizi. Nello specifico, la Stazione Carabinieri di Fasano ha incrementato i servizi automontati dislocati nei centri abitati e nelle località più isolate del proprio Comune, affiancandoli a pattuglie a piedi per lo svolgimento di controlli ancor più capillari. 

Durante tutto l’arco autunnale, i Carabinieri della locale Stazione, e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno eseguito diverse perquisizioni personali e domiciliari, controllato circa 1170 veicoli, identificato più di 1700 persone, ispezionato numerosi esercizi pubblici e accertato e contestato varie contravvenzioni al Codice della Strada. 

In particolare negli ultimi giorni:

–      sono state segnalate amministrativamente quattro persone per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale;

–      sono state denunciate in stato di libertà sei persone perché colte alla guida di autoveicoli in condizioni di alterazione psicofisica per l’uso di alcool o di sostanze stupefacenti; 

–      è stata denunciata in stato di libertà una persona per furto aggravato; 

–      è stata arrestata una persona per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio; 

–      sono state rinvenute sedici autovetture risultate oggetto di furto e restituite ai legittimi proprietari. 

Alla luce di ciò, i predetti servizi ad “alto impatto” proseguiranno anche nelle prossime settimane e saranno riproposti nelle prossime festività e ricorrenze notoriamente connotate da maggiori spostamenti di persone.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: