Cultura & SpettacoloFashion & BeautyItaliaItaliaMesagne

“MESAGNE IN MODA & SHOW”, TUTTO PRONTO PER L’XI EDIZIONE

">

Grande attesa per l’undicesima edizione di “Mesagne in Moda & Show”, l’evento in programma sabato 6 luglio nell’incantevole piazza Orsini del Balzo, con inizio alle ore 21.00, che ospiterà il noto presentatore Beppe Convertini. L’iniziativa con cui si celebra lo stile, l’originalità, la creatività, l’innovazione si presenta come una vetrina prestigiosa, una testimonianza tangibile di come la moda possa diventare spettacolare grazie alla presenza, tra gli altri, di stilisti affermati e di brand che deliziano con capi unici, meravigliosi nei tessuti, studiati e realizzati con stili inconfondibili e con un denominatore comune, l’inimitabile “Made in Italy”. E ancora, moda spettacolare per i giovani talenti, che spaziano con la loro fantasia ed inesauribile creatività dalla tradizione di linee eleganti all’innovazione di capi originali. Una passerella per tutti i gusti e le tendenze che non delude le aspettative.

L’evento “Mesagne in Moda & Show” ha una storia che parte nel 2005 grazie all’entusiasmo di Loredana Carluccio, giovane imprenditrice mesagnese, che ha creduto fortemente nel progetto, ideando una manifestazione di alto livello dedicata al fantastico mondo della moda. Caratterizzata dalla cura dei dettagli anche nell’organizzazione e per la scelta dei professionisti del settore, l’iniziativa realizza una vetrina unica nel suo genere. E che si sposa con Mesagne, una piccola città ma tanto ricca di scorci incantevoli come la suggestiva Piazza Orsini del Balzo, location ideale per una sfilata di moda. L’evento dà visibilità ad artigiani, stilisti, brand affermati, e offre fiducia ai giovani talenti emergenti nel campo della moda, per promuoversi e offrire nel contempo preziosi contatti, utili alla professione e al business.

Presentazioni di atelier, couture, artigianalità, sartorie, scuole di moda trovano la loro massima espressione e valorizzazione in un evento settoriale; una cornice ideale all’interno della quale tutto viene valorizzato con estrema attenzione. “Un mondo affascinante e variegato quello della moda, del nostro invidiato “Made in Italy”, un mercato sicuramente difficile ma nello stesso tempo ricco di risorse umane e voglia di crescere, di affermarsi“, spiega Loredana Carluccio, madre e organizzatrice di “Mesagne in Moda & Show”. Altra particolarità sono i momenti dedicati allo spettacolo e che vedono protagonisti personaggi noti e artisti salentini, con riconoscimenti attribuiti personalità illustri che si sono distinte nei vari ambiti, imprenditoriali, ma anche in ambito artistico e sportivo. L’evento si conferma a pieno titolo, tra gli addetti del settore, come una interessante occasione, da non perdere, tante sono le piacevoli sorprese della serata. L’ingresso è gratuito, si accede con invito, info al 327.989 98 99. Col patrocinio della città di Mesagne.

 

Partecipano:

Afro Chic (Ida Chiatante)

Atelier Angela Annicchiarico

Diamond Couture (Pietro Demita e Silvana Persano)

Francioso “mare”

Istituto di Moda Morvillo Falcone

Mitica

SMA (Scuola Moda Arte)

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: