BrindisiItaliaSport

XIII Edizione della «Regata del Grande Salento Brindisi-Valona»

">

Mercoledì 3 luglio 2024, alle ore 18.30, sul lungomare Regina Margherita di Brindisi, la cerimonia di presentazione della XIII edizione della «Regata del Grande Salento Brindisi-Valona». L’evento avrà luogo davanti alla storica Scalinata Virgilio e vedrà la partecipazione delle più alte autorità civili, militari e sportive della regione.

50 le imbarcazioni iscritte, pronti a prendere parte a questa prestigiosa competizione velica che unisce le sponde dell’Adriatico, consolidando i legami culturali e sportivi tra l’Italia e l’Albania. La regata rappresenta non solo una sfida sportiva, ma anche un’opportunità per promuovere la cooperazione e l’amicizia tra le due nazioni.

La manifestazione è un appuntamento atteso non solo dagli appassionati di vela, ma anche dai cittadini e dai turisti che affolleranno il lungomare per assistere alla partenza della gara e partecipare alle numerose iniziative collaterali organizzate per l’occasione.

L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione delle istituzioni locali e degli sponsor che supportano attivamente lo sport e le iniziative culturali nel territorio del Grande Salento.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: