BrindisiIn EvidenzaItaliaSport

“L’Imbarcazione CEAN di Francesco Carlucci Conquista il Settimo Posto alla Regata Brindisi-Valona: Grande Accoglienza in Albania”

">

L’ Imbarcazione  CEAN  di Francesco  Carlucci,  con Rino Piscopiello, settima alla Regata Brindisi –Valona.   Grande accoglienza in Albania.

Un’ avventura, un sogno, un’ imbarcazione, un equipaggio,una storia ancora   da raccontare .

Francesco   Carluccio,  proprietario della  barca  CEAN, imbarcazione show  di 11.50, ha già partecipato alla regata  BRINDISI VALONA classificandosi  al  primo posto, quando  le barche partecipanti   erano circa una trentina. 

Giuseppe Michele Parisi   è lo skipper  con tantissimi anni di  di navigazione su   barche a vela, Carla Marinovich, Sara  Piscopiello, Gaetano Amodio, Gianfranco  Santamaria, anche loro alla prima esperienza   a vela, e poi Rino Piscopiello, che già ci ha raccontato le prime emozioni alla partenza della nuova edizione .

Un’ attraversata  di 77 miglia   durata 12 ore ad una velocità media  di 6 nodi  con un vento di maestrale  sostenuto,  sino al settimo posto finale all’ arrivo a Valona .

Emozionante  il raggiungimento  del traguardo     e bellissimo e suggestivo   il porticciolo  di  Orikum,  utilizzato per la sosta  di  2giorni   dei  50 equipaggi.

.  Uno stretto legame storico-culturale-sociale , avvalorato dalle parole di  Rino Piscopiello   :  “ L’Albania ci ha superato, una sensazione piacevole vedere un paese dirimpettaio alla nostra Puglia  raggiungere livelli di accoglienza  pari  e in alcuni casi  superiori ai nostri. Speriamo che continuino  a tutelare e valorizzare    le risorse naturali  per incrementare un  turismo rispettoso   dell’ ambiente. Al di là del piazzamento, è sicuramente un’esperienza da ripetere”.

Infine, voglio ringraziare lo sponsor che ha sostenuto la partecipazione  dell’equipaggio e della barca CEAN, il centro di fisioterapia e riabilitazione TUTTIINSIEME di Brindisi

LIBERA 2 3 4 (1)

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: