ItaliaSport

Fasano, grande successo per la 13^ edizione del “World Championship & Open Inline Figure Skating”

">

Si è conclusa con un grande successo la 13^ edizione del “World Championship & Open Inline Figure Skating” organizzata dall’ASD Skating Fasano. Quattro giorni intensi di spettacolo e passione per il pattinaggio artistico. Il nuovo Palasport di via Vigna Marina a Fasano è stata la cornice perfetta dove le 13 nazioni in gara si sono affrontate in 576 esibizioni valutate dai 12 giudici internazionali. La W.I.F.S.A. (World Inline Figure Skating Association), con sede centrale a Parigi e presente con il suo presidente Fernand Fedronic, ha ringraziato i volontari dell’associazione fasanese per lo sforzo con cui hanno gestito tutta la competizione mondiale. 

420 atleti, oltre 1800 accompagnatori e la presenza di squadre provenienti da ogni parte del mondo: Italia, Perù, Irlanda, Inghilterra, Francia, Belgio, Romania, Polonia, Ucraina, Mauritius, Moldavia, Repubblica Ceca e Spagna. In questa competizione mondiale era assente la compagine della Russia e gli atleti dell’Iran hanno partecipato collegandosi online a causa del mancato visto per il viaggio negato dal loro governo. I valori dello sport e della pace tra i popoli sono stati gli elementi fondamentali di una collaborazione tra i diversi Paesi in gara. Ogni giorno, oltre 18 ore di gare ritmate nelle diverse categorie, con la partecipazione dei singoli pattinatori e dei gruppi che hanno proposto delle performance eleganti e raffinate, tanto da ricevere spesso gli applausi a scena aperta. 

Dopo l’entusiasmante esperienza del 2019, quando per la prima volta il mondiale di pattinaggio artistico a rotelle arrivò a Fasano, in questa competizione i numeri si sono ampliati richiedendo maggiore attenzione nella gestione delle gare. La città di Fasano ha risposto con entusiasmo a questa manifestazione. L’Amministrazione comunale, presente in ogni momento topico, ha voluto rendere omaggio a chi in questi giorni ha saputo accogliere in maniera adeguata gli atleti e lo staff di tutti i Paesi in gara. Molto apprezzata la presenza del gruppo “La Scamiciata” che ha segnato momenti di tradizione locale. un ringraziamento anche allo sponsor ZooSafari sempre in prima linea a sostenere questo sport che richiede eleganza, postura, elasticità, interpretazione musicale e preparazione atletica. Domenica 7 luglio, le tante premiazioni hanno coronato il lavoro di quattro giorni i cui protagonisti solcavano il parquet del palasport su un pattino innovativo con ruote particolari che imitano la forma e suscitano le stesse emozioni della lama da ghiaccio.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: