BrindisiItaliaPolitica

PD Brindisi:“Tutte le associazioni di volontariato abbiano la possibilità di concorrere ad un immobile pubblico. Niente favoritismi”

">

Il Partito Democratico di Brindisi ha appreso con stupore della recente delibera della Giunta Comunale che ha assegnato un immobile ad una organizzazione di volontariato senza alcun bando pubblico. Pur riconoscendo il valore e l’importanza delle attività svolte dalla stessa, desideriamo sottolineare che, nella nostra realtà, vi sono molte altre associazioni meritevoli che hanno gli stessi diritti di accesso agli spazi comunali.

La trasparenza e l’equità sono principi fondamentali che devono guidare l’assegnazione degli immobili pubblici a soggetti giuridici singoli, per questo, è necessario che gli spazi comunali siano sempre concessi tramite bando pubblico, garantendo pari opportunità a tutte le organizzazioni che operano nel nostro territorio. 

Decine di associazioni di volontariato brindisine attendono da tempo la possibilità di accedere a spazi comunali per svolgere al meglio e con maggiore economicità le loro attività di volontariato, di lotta contro lo spreco alimentare e di supporto ai più bisognosi. La concessione diretta ad una sola e singola associazione rappresenta, pertanto, una disparità di trattamento inaccettabile.

Il PD di Brindisi ritiene che sia necessario procedere con celerità al censimento delle singole associazioni di volontariato e di tutti gli immobili pubblici disponibili al fine di avviare un processo di assegnazione trasparente tramite bando. In questo modo si garantirebbe equità e eviterebbe anche che questi spazi restino abbandonati e vengano vandalizzati, come potrebbe avvenire per molti immobili, primo fra tutti quello della ex delegazione del Casale che attende ancora di essere attivato secondo l’utilizzo previsto dalla legge e dagli impegni vincolanti dettati dal finanziamento percepito.

Esprimiamo, inoltre, preoccupazione riguardo l’autorizzazione concessa alla stessa associazione per lo svolgimento di ulteriori attività rispetto allo stoccaggio delle derrate alimentari. Sarà nostra cura accertarci che le attività di “centro d’ascolto” e di “supporto psicologico” pubblicizzate dall’associazione come servizi da essa erogati, siano svolte con la massima professionalità e non vadano a competere in modo scorretto con i professionisti del settore.

Infine, è fondamentale chiarire i presunti legami tra l’associazione in questione ed un consigliere comunale di maggioranza, soprattutto in questa delicata fase politica-amministrativa. Dubbi di favoritismo e clientelismo non fanno che alimentare ulteriori polemiche e minare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni. Chiediamo al Sindaco massima trasparenza e chiarezza su questo punto, per dissipare qualsiasi dubbio e garantire che le decisioni della Giunta siano guidate esclusivamente dall’interesse pubblico.

Il Partito Democratico continuerà a vigilare affinché le assegnazioni degli spazi comunali siano gestite in modo trasparente, equo e rispettoso delle regole, a beneficio di tutta la comunità brindisina.

 

Partito Democratico di Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: