Francesca Alparone

Francesca Alparone-

Biografia

Nata a Brindisi, laurea in giurisprudenza, (due specializzazioni post-laurea, di cui una conseguita a Londra) ha vissuto tutta la sua infanzia e la gran parte della sua vita circondata dai libri. Le parole, in particolare, sono il suo pane quotidiano. Ha lavorato per molti anni tra Torino e Milano e per brevi periodi anche all’estero, rientrata a Brindisi è diventata giornalista pubblicista nel giugno del 2010, ora scrive   per www.brindisilibera.it (ha scritto per TB Magazine, SenzaColonne, BrindisiTG24.it, Spiagge, tutti giornali salentini).
Come giornalista partecipa a varie manifestazioni culturali come speaker, critico e anche come organizzatrice; tra le più recenti: curatrice e presentatrice per la rassegna culturale I Sabati al Castello, presentatrice per i Giochi Paraolimpici organizzati da “Enel cuore”; ha curato l’ufficio stampa e i contenuti del sito per la prima edizione del Negroamaro Wine Festival; presentatrice per l’evento musicale “Una vita per la musica “ organizzato in memoria dell’artista locale Giovanni Poli. E’ critico letterario ed è stata invitata in numerose presentazioni di libri come moderatrice: per due anni, è stata invitata come critico a presentare libri di esordienti tra cui quello, dello scrittore brindisino Sergio Sabato, con “Goodnight Brìndisi”, per la rassegna “Libri sotto le stelle” di Mesagne. Ha presentato presso la libreria Feltrinelli Point di Brindisi, i libri di vari autori, tra cui: Uomini e cani di Omar di Monopoli, L’Italia Migliore di Vladimir Luxuria, in presenza degli autori. Come critico d’arte, ha curato la critica di 44 artisti, per edizione 2012 della biennale l’Ercole di Brindisi. Ha pubblicato le sue poesie sulla rivista di autori contemporanei Sentire edita da Pagine a cura di Elio Pecora.
Insegna ed organizza corsi di scrittura creativa; è l’ideatrice della Rassegna e del metodo in essa utilizzato “Degustazione di scrittura creativa” .