BRINDISI, VI edizione della Festa del Vino Novello

BRINDISI – L’Associazione Culturale “Sviluppo e Lavoro” unitamente alla Cantina Coop.va “Risveglio Agricolo” ha organizzato, nell’ambito della VI edizione della Festa del Vino Novello che si terrà presso la sede sociale della stessa Cantina nei giorni 14, 15 e 16 novembre 2014, un percorso di degustazione alla riscoperta ed alla valorizzazione della tipica e tradizionale arte culinaria brindisina.
I valenti cuochi dell’organizzazione prepareranno tutti i giorni:

rapicauli stufati cu nu picca ti piponi ascanti;
stacchioddi cu la ricotta ascanti;
stacchioddi cu li rapicauli;
pasuli cu la ricotta ascanti;
pasta e pasuli cu la ricotta ascanti;
pettuli;
frittura ti paranza;
sasizza rrustuta;

e comu sobbrataula truvamu acciu, finucchio e cicori frischi e no ponnu mai mancari li castagni rrustuti.
Tuttu stu beni ti diu veni ccumpagnatu cu lu vinu russu, biancu e rosatu ti la Cantina Coop. “Risveglio Agricolo”.

Prezzo unico 15,00 €
E’ gradita la prenotazione ai seguenti numeri:

0831.529657 (Associazione Sviluppo e Lavoro)
339.7097732 (Raffaele Mauro)
347.7818410 (Ginetto Brigante)


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.