Calcio, CRONACA: SARNESE 0-1 BRINDISI (18A GIORNATA)

SARNO- Finisce 0-1 il match, valido per la 1a giornata di ritorno, contro la Sarnese. La formazione biancazzurra espugna lo Stadio ‘Felice Squitieri’ di Sarno allo scadere. Perfetta l’esecuzione dell’argentino Molinari su calcio piazzato. Gli adriatici- reduci dalla pesante sconfitta contro il Monopoli-

scendono sul rettangolo di gioco con: Pizzolato, Ivone, Raho, Danucci, Ferrara, Ciano, Loiodice, Pollidori, Molinari, Ancora e Varsi. Vitter risponde con: Nobile, Catalano, Guarro, Esposito, Fontanarosa, Imparato, Di Palma, Ottobre, Maggio, Di Capua e Tufano. Arbitra Di Giovanni di Brescia. Circa trecento gli spettatori presenti sugli spalti del piccolo impianto di Sarno. La partita si accende sin dal primo minuto e la compagine di casa impone il proprio gioco. Al 12′ un tiro insidioso di Tufano, termina al lato. Al 24′ primo squillo per il Brindisi: bomba di Molinari, parata dall’estremo Nobile. Al 27′ conclusione mancina di Molinari, che lambisce il montante. Al 34′ ancora l’argentino: conclusione timida. Al 36′ la Sarnese risponde con una botta dalla distanza, la quale non centra lo specchio della porta. Durante il corso del match cambia l’assetto tattico del Brindisi. Nuovi esperimenti in atto per Mister Castellucci. Al 41′ Sarnese ancora pericolosa, con una serie di cross innescati sulla sinistra. Al 45′ Varsi impatta debolmente di testa. La ripresa si infiamma sul versante adriatico. I biancazzurri iniziano ad assediare gli avversari. Al 9′ Maggio, tutto solo, spara clamorosamente fuori. Occasione nitida per la formazione campana. All’11’ Molinari impegna severamente Nobile, su calcio piazzato. Il puntero continua a spingere il piede sull’acceleratore. Al 18′ tiro di Ivone; devìa Nobile. Al 20′ Brindisi nuovamente vicino al vantaggio: Ancora- sulla sinistra- disorienta un avversario, mette al centro dove trova Molinari, il cui tacco non sorprende Nobile. Sulla prosecuzione Loiodice tenta la botta, impegnando nuovamente i riflessi dell’estremo campano. Al 30′ Molinari tenta il tiro a giro; Nobile è attento. E’ un assedio ormai da parte del Brindisi! Sei minuti più tardi ci prova anche Danucci, il quale coglie in pieno il legno alla sinistra dell’estremo. Al 37′ la Sarnese si procura un calcio di rigore, in seguito ad un contatto in area. Batte Iovine, ma nella circostanza Pizzolato si distende e respinge il colpo. Errore imperdonabile per il calciatore granata. Al 40′ conclusione del Brindisi, sulla quale si oppone Nobile. Al 45′ arriva il gol del vantaggio per gli ospiti: calcio di punizione battuto da Molinari, e pallone che si insacca nell’angolino basso alla sinistra del portiere. Festa grande sugli spalti! La formazione biancazzurra batte in zona Cesarini la Sarnese, e porta a casa tre punti importantissimi sia per il morale che per la classifica. Domenica prossima il derby contro i giallorossi del Gallipoli, perso all’andata dai brindisini per due reti ad una.

Samuele Avantaggiato


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.