A GALATINA LA FESTA DEI VIGILI URBANI

Si svolgerà martedì 20 gennaio, alle ore 10.15, nella Basilica di Santa Caterina, la messa in onore di San Sebastiano La cerimonia religiosa in onore di San Sebastiano, santo patrono della Polizia Locale, si terrà quest’anno a Galatina nella suggestiva cornice della Basilica di Santa Caterina d’Alessandria. L’appuntamento è fissato per martedì 20 gennaio, a partire dalle ore 10.15.


L’evento è stato organizzato dal Comitato Operativo Provinciale (Cop) – Polizia Locale della Provincia di Lecce e vedrà la partecipazione di tutte le autorità civili e militari della provincia, a cominciare dal prefetto Giuliana Perrotta, dal Procuratore della Repubblica Cataldo Motta e dal sindaco di Galatina Cosimo Montagna. Hanno assicurato la loro presenza anche il Questore di Lecce, e dei Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.
In rappresentanza del Comune di Lecce saranno presenti il sindaco Paolo Perrone e l’assessore al Traffico e alla Mobilità, Luca Pasqualini.
Ci saranno inoltre i rappresentanti, sindaci e/o assessori delegati, di più di 60 comuni della provincia di Lecce, con la presenza dei rispettivi gonfaloni, nonché le delegazioni delle Polizie Locali della Provincia.
Nel corso della cerimonia verranno conferiti gli elogi al personale della Polizia Locale dei Comuni della Provincia che si è distinto nel corso dell’anno 2014 per particolari azioni operative, di indagine o di protezione civile. Si tratta di attività che sono state portate all’attenzione del Comitato tecnico del Cop che le ha valutate ed ha deciso di premiare quelle più significative e meritevoli.
Verranno, inoltre, rilasciati attestati di encomio al personale della Polizia Locale andato in pensione nel corso del 2014.
Per la seconda volta, dunque, il santo patrono della Polizia Locale viene celebrato a livello provinciale con il coinvolgimento di tutti i Comuni ed i Comandi di polizia del territorio.
A partire da quest’anno, peraltro, il Cop ha una veste giuridica in quanto è diventata un’associazione no profit. L’obiettivo prioritario è quello di perseguire il comune obiettivo di elevare la qualità e l’efficienza dei servizi resi dalla Polizia Locale.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.