BRINDISI.“FIRE AND FRUITS”

Una significativa serata organizzata in Piazza Duomo a Brindisi, tra religione, fede, canto, danza, preghiera, dall’ associazione RUAHART ARTISTIC WORSHIP. VIDEO INTERVISTA

La fede, il senso religioso, la preghiera, la musica, il canto, la danza, possono andare insieme, se c’è il pieno coinvolgimento della comunità, la voglia di fare e vivere, di fare sinergia, credere in un futuro migliore.

Del resto, è tutto collegato , anche e soprattutto, ad una “diversa e moderna visione del mondo e la società” da parte del mondo ecclesiale e le parrocchie, ad un rapporto, sempre più empatico e sinergico, con il mondo del volontariato e l’ associazionismo.

E’ anche il “ senso della rinascita”, dopo la pandemia, a cui guarda la comunità brindisina, tutte quelle realtà capaci di saper coniugare “ elementi virtuosi” che dovrebbero sempre accompagnare la nostra vita .

E’ quello che ha voluto fare, ad esempio, sabato scorso, in Piazza Duomo, di fronte alla Cattedrale, l’ associazione RUAHART ARTISTIC WORSHIP , con l’ iniziativa “FIRE AND FRUITS”, che ha puntualmente coinvolto la comunità brindisina .

RUAHART ARTISTIC , una bella realtà ( di cui è Presidente Adriano Lazzari e Responsabile della Comunicazione Francesca Intiglietta), che si occupa delle adorazioni ecauristiche mensili, e , attraverso questa prima significativa iniziativa, vuole anche trasmettere alla comunità, in maniera diversa, il significato della fede e liturgia .

Si tratta di un’ iniziativa che vuole coinvolgere emotivamente la comunità, e far capire che, attraverso la danza, il canto, la musica, ogni forma di arte, ognuno di noi può liberare il proprio potenziale ancora inespresso, le proprie capacità “ – afferma Adriano Lazzari nella nostra Video Intervista – e aggiunge “ il tutto accompagnato da una grande voglia di fede, di vivere, che accompagna ognuno di noi, in un contesto di condivisione e partecipazione che vogliamo portare avanti attraverso ulteriori iniziative “.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.