Carnevale. Mazzarano: “Risorse ai Carnevali nonostante la scarsità di fondi alla cultura”

“Approvato l’articolo 31 della legge di bilancio che destina, per il 2024, 500mila euro ai Carnevali storici di Puglia con priorità assegnata a quelli riconosciuti dal Ministero della Cultura, tra i quali figura Massafra”.  
Il Consigliere regionale del Pd Michele Mazzarrano non nasconde  la soddisfazione per le risorse destinate, anche quest’anno, alla manifestazione che da sempre movimenta l’econoia locale, oltreché rappresentare per il territorio massafrese, un grande motivo di orgoglio. Nonostante il grave momento di scarsità di risorse per la cultura e la promozione territoriale a seguito del blocco del Fondo di Sviluppo e Coesione perpetrato a danno del Sud e della Puglia da parte del Governo italiano, abbiamo voluto rinnovare il sostegno alla realizzazione dei Carnevali storici pugliesi.
“La novità di quest’anno è la previsione di un capitolo di spesa ad hoc per i Carnevali. Le stesse risorse  – prosegue Mazzarano – verranno garantire per i due anni successivi, 2025 e 2026. Così viene mantenuto fermo per un triennio un contributo importante anche per il Carnevale di Massafra che è diventato un veicolo importante di promozione del nostro territorio”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: