BRINDISI.LA REGATA D’INVERNO SUL PO TORINO 2024

Si è svolta lo scorso weekend del 10-11 Novembre 2024 sulle acque del fiume po a Torino, la prima uscita stagionale del gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco Carrino di Brindisi, che sfrutta questa grande manifestazione internazionale per verificare la condizione fisica e tecnica dei suoi atleti.
La società ha preferito gareggiare nella giornata di domenica, all’interno della quale si svolgevano esclusivamente gare su barche multiple olimpiche, in particolare quattro di coppia e otto con timoniere.
Ad aprire le danze nella mattinata è l’otto con timoniere dell’accademia navale di Livorno con a bordo uno dei nostri atleti Niccolò Golizia, che ha iniziato un percorso presso l’accademia come ufficiale pilota della capitaneria di porto, nella categoria Senior A maschile.
Ottima la prestazione dell’equipaggio che ottiene l’undicesimo posto su sedici imbarcazioni a gareggiare. Subito dopo è il quattro di coppia Pesi Leggeri (72.5kg) maschile, che vede protagonista Nicola Centonze in un’equipaggio misto con Idroscalo di Milano, Cus Torino e Pro Monopoli. L’equipaggio Dopo una grande prestazione, nonostante le difficoltà dovute ad una sostituzione all’ultimo momento di uno degli atleti protagonisti, si classifica al sesto posto su undici equipaggi iscritti.
Come terza gara ritroviamo Francesco Tanzarella nella specialità del quattro di coppia Ragazzi (15-16 anni) in misto con S.C Corgeno e Rowing Peloro, che durante il percorso hanno dovuto impattare con un problema meccanico avuto alla pedaliera del timone, pertanto l’equipaggio non è riuscito ad esprimere il meglio ma nonostante ciò riesce a classificarsi in quattordicesima posizione su quarantotto imbarcazioni in gara.
Come quarta gara della giornata ritroviamo l’atleta Davide Palazzo nella categoria Junior maschile (17-18 anni) nel quattro di coppia in misto con Cus Ferrara, Candia e Idroscalo Club di Milano che dopo aver affrontato la gara al meglio riesce ad aggiudicarsi il ventunesimo posto su ventiquattro iscritti.
Infine Francesca Martignano nella specialità del quattro di coppia Ragazze (15-16 anni) femminile in misto con la canottieri Speranza Pra di Genova, ottiene un grandissimo risultato piazzando l’equipaggio in tredicesima posizione su venticinque nonostante abbiano preso due boe e qualche embardè (filaremo).
Come afferma il D.S. e allenatore Antonio Coppola: ottima la prima regata stagionale che sottolinea la grande preparazione e il grande impegno degli atleti, che sono pronti ad affrontare nuove sfide e a raggiungere nuovi traguardi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: