BrindisiItaliaPolitica

BRINDISI.L’Associazione Itaca: Collaborazione Totale per il Bene di Brindisi dopo l’Azzeramento della Giunta

">

L’associazione culturale Itaca prende atto dell’azzeramento della giunta del comune di Brindisi. Con lo spirito di sempre, si mette a disposizione con la massima collaborazione in favore della comunità per lavorare in maniera quanto più efficace e concreta possibile, per il bene della città sia dal punto di vista sociale che culturale. Lo stallo politico non può compromettere in alcun modo l’attività amministrativa che dovrà proseguire spedita soprattutto all’indomani di una grave crisi industriale che sta già colpendo il territorio di Brindisi. Ci auguriamo che questa possa essere l’occasione per una nuova stagione politica seria che sgomberi il campo da interessi di parte, personalismi egocentrici, e possa mettere davanti a tutto il benessere e il futuro della città di Brindisi, che a breve sarà candidata a Capitale della Cultura 2027. Chiediamo, come associazione, che ci sia unità e compattezza attorno al sindaco Marchionna con l’obiettivo unico di risanare le crepe che si sono aperte sul fronte politico. 
L’associazione Itaca auspica la massima collaborazione da parte di tutti i partiti della maggioranza e dei cittadini. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: