Unieuro, Zara e JYSK sono i retailers che suscitano maggiore interesse durante i saldi invernali.i risultati dell’ultimo studio svolto da Tiendeo.it

  • Casa, Moda e Elettronica sono le categorie con la maggior percentuale di visualizzazioni di cataloghi durante i saldi invernali 2019
  • Il Black Friday continua ad aumentare la propria popolarità in comparazione con i saldi invernali ed estivi

Gennaio 2019. Tiendeo.it, il leader nelle soluzioni drive-to-store per il settore retail, ha svolto un’analisi dei dati interni con l’obiettivo di conoscere le tendenze per la prima stagione di saldi del 2019.

I dati analizzati da Tiendeo.it rivelano che gli articoli per la casa si affermano come grandi protagonisti dei saldi 2019. Infatti secondo le previsioni stimate dalla piattaforma il 24% dei 4 milioni di visualizzazioni di cataloghi digitali che si produrranno in questo periodo saranno relazionate a retailers di arredo e decorazione.

Arredo e moda gareggeranno durante i saldi invernali di gennaio 2019

Malgrado la popolarità raggiunta dalla categoria casa tra gli utenti di Tiendeo.it, la moda continua ad essere una categoria importante nei saldi invernali. Infatti i suoi cataloghi si situano in seconda posizione come cataloghi più consultati all’interno della piattaforma, attirando il 23% delle visualizzazioni. I cataloghi di elettronica chiudono il podio concentrando il 16% delle ricerche.

Unieuro, Zara e JYSK i retailers più popolari

Secondo l’analisi svolta da Tiendeo.it si evince che il podio dei retailers con i cataloghi più letti durante i saldi invernali di gennaio è occupato in modo equo dalle tre categorie maggiormente consultate. Infatti Unieuro, Zara e JYSK sono i negozi che suscitano maggiore interesse tra gli utenti della piattaforma.

Per categorie: Conforama e Mondo Convenienza condividono la posizione di protagonisti con JYSK nella categoria casa, mentre Kiabi e Tezenis con Zara nei cataloghi di moda. Infine, Expert e Euronics completano il podio capeggiato da Unieuro per i cataloghi di elettronica.

Continua a crescere l’interesse nei confronti del Black Friday rispetto ai saldi

Il Black Friday continua a guadagnare punti trasformandosi nel periodo commerciale più importante dell’anno per il retail italiano. Questi eventi così importanti generano grande interesse tra gli italiani, che cercano online le migliori offerte e sconti, il che si traduce in un aumento di visite  a Tiendeo.it

Malgrado negli ultimi due anni le visite relazionate ai saldi di gennaio siano aumentate di un 4% su Tiendeo.it, la crescita del Black Friday è stata del 31% durante il periodo stesso. Infatti, nel 2018, le visite durante il Black Friday sono raddoppiate in comparazione con quelle registrate per i saldi invernali.  Rispetto ai saldi estivi, durante il Black Friday le visite aumentano di un 58%.

La capacità del Black Friday di muoversi nel terreno della omnicanalità è un fattore che sta determinando una perdita graduale dell’interesse dei consumatori nei confronti dei periodi promozionali tradizionali del settore retail.

I negozi devono analizzare e comprendere il comportamento dei consumatori e durante il calendario commerciale con l’obiettivo di concentrare le campagne promozionali nei periodi più propizi, per differenziarsi dai potenziali competitor e schivare gli effetti negativi della saturazione di sconti e offerte.

  • L’analisi tiene conto dei dati interni della piattaforma durante il mese di gennaio 2018 escludendo la categoria supermercati, posto che quest’ultima non è in alcun modo relazionata ai saldi invernali.

Arte Liberata  dal  Sequestro  al Museo
Intervista a Giovanna  Bozzi
Segretaria  nazionale  ANISA