Brindisi a Natale 2014. C’è un filo rosso…(Il Calendario Eventi). Dalla conferenza stampa

Si è svolta questo pomeriggio presso Palazzo Nervegna la conferenza stampa di presentazione di «Brindisi a Natale 2014», il calendario di iniziative culturali e di spettacolo promosso dall’Amministrazione comunale in occasione delle festività natalizie e di fine anno.

Presepe vivente di bozzano
Presepe vivente di bozzano

La rassegna, che vede la collaborazione della «Fondazione Nuovo Teatro Verdi», traccia un percorso nel cuore della città, dall’arte alla letteratura, dalla musica al teatro, dall’artigianato alle eccellenze enogastronomiche, dalle animazioni ai mercatini, con un occhio di riguardo ai più piccoli che possono godere di un clima magico e di festa. L’edizione 2014 di «Brindisi a Natale» è cultura, arte e gusto per una città tutta da vivere fino al 6 gennaio 2015 e oltre.

«Ci siamo dati un obiettivo preciso – ha sottolineato il sindaco di Brindisi Mimmo Consales -, realizzare un bel programma, completo, mantenendo appuntamenti di un certo livello ma cercando di spendere meno. E in effetti la spesa è di circa un terzo rispetto allo scorsoanno. Abbiamo lavorato a tutto questo chiedendo uno sforzo ai soggetti proponenti e siamo convinti che il Natale 2014 possa rappresentare un’occasione per rinsaldare il concetto di comunità che si ritrova, vive la città e vive il centro. sarà un Natale all’insegna delle emozioni, delle suggestioni e delle attenzioni. Le prime passano attraverso un’immagine tipica, come quella dei presepi e delle luminarie che sono un simbolo concreto e una testimonianza di un centro città vivo e attivo; il Natale delle suggestioni passa da diverse iniziative come il “Villaggio di Babbo Natale” e il tradizionale «Mercatino» in piazza vittoria. Infine il Natale delle attenzioni, che si declina in attività solidali e di aiuto pensate per far sentire i meno fortunati vicini e parte della comunità».

«Un cartellone pensato per dare ai brindisini un’opportunità di scelta – ha proseguito il presidente del Consiglio comunale Luciano Loiacono – e soprattutto di scegliere nella loro città. E in effetti la rassegna compie un’offerta che attraversa più proposte, allestita per coinvolgere il pubblico delle famiglie e mettere i bambini al centro della comunità a Natale. E poi c’è il dato delle realtà brindisine, chiamate a esprimersi ed esibirsi per valorizzare le loro voci e i loro talenti. Tante iniziative messe in campo per non deludere le aspettative di chi a Natale desidera scoprire una città pervasa di magia».

Mostra Presepi Palazzo Nervegna
Mostra Presepi Palazzo Nervegna
Blu 70
Blu 70

Mostre, spettacoli, mercati, solidarietà, socialità, giochi per bambini, narrazioni e presepi. Tanti pezzi di un viaggio dentro la città in un periodo che regala atmosfere speciali, accoglienti e luminose, come il Natale e gli ultimi giorni dell’anno. Occasioni che si distribuiscono nelle giornate di festa o si svolgono in continuità nel periodo interessato, come la «XXIX Rassegna Internazionale del Presepe nell’Arte e nella Tradizione» curata dal Club Unesco di Brindisi, che ogni anno presenta pezzi unici e opere d’arte realizzate da artisti di fama internazionale. L’iniziativa si distingue per l’originalità delle sue rappresentazioni, legandosi ogni volta a un tema differente. Per questa edizione, dal titolo «E si misero in viaggio … Popoli, viandanti, migranti», gli organizzatori hanno scelto di indagare la figura del viaggio, le frontiere e le avventure, le scoperte e le nuove conoscenze.
Le scene del Presepe sono ricostruite anche in grandezza naturale grazie alla VII edizione del Presepe vivente, in programma dal 25 dicembre al 6 gennaio al rione Bozzano per iniziativa della comunità parrocchiale di «San Giustino De Jacobis»: ambientato nell’antica Roma, gli allestimenti ripercorrono la vita della prima comunità cristiana, alcuni simboli della civiltà egizia, fino a culminare nella natività di Betlemme. Quadri viventi di intensa suggestione, per 1.400 mq impegnati in tutto, che in questi giorni vedono al lavoro tante maestrie e volontari.
La tradizione del Natale si manifesta in tutte le sue diverse declinazioni, che la città accoglie tessendo percorsi di memoria tra le vie del centro: l’artigianato con la mostra «Tempo di Natale… Artigianato in corte» che nei locali dell’ex convento delle Scuole Pie racconta il territorio con manufatti tra cartapesta, vetro, tessuto e ceramica esplorando le frontiere di una narrazione contemporanea; i colori, i suoni e l’allegria, come quelli dello spettacolo «Simpatici ed allegri», una Street Dixieland Band che attraverserà le vie del centro passando in rassegna i brani più popolari della tradizione natalizia, o della esplosiva front-line di ottoni della «Salento Funk Orchestra», formazione che mescola la tradizione bandistica pugliese con i ritmi più incalzanti della black music; e ancora le note del «Concerto di Natale italo-ellenico» nello scenario della Basilica Cattedrale che, attraverso la voce di Anna Dimitri, accompagnata da due musicisti (Roberto Gemma e Davide Marangio), promuove il dialogo ecumenico tra le comunità cattoliche e ortodosse che nella nostra città trova in san Teodoro il simbolo naturale. Ma la rassegna ospita altri momenti di incontro e di dialogo con la comunità greco-ortodossa, in programma sempre nella Basilica Cattedrale che conserva nella cappella ecumenica le reliquie di san Teodoro d’Amasea: il concerto del coro polifonico «San Filippo Smaldone» diretto dal Maestro Biagio Putignano con musiche della tradizione cattolica, ortodossa e luterana, e ancora il concerto di musica classica del celebre pianista greco Panaghiotis Gogos. Il 6 gennaio si rinnova il rito della processione dalla chiesa ortodossa di «San Nicola» al lungomare con la consueta benedizione delle acque.
Il teatro fa da cornice dorata agli eventi in programma: e così la scena attraversa le parole tratte dal racconto di Erri De Luca «In nome della madre» che canta l’amore illimitato di una madre verso suo figlio, un testo rivisitato da «Fabbrica di stelle» che non si sofferma sull’aspetto religioso ma racconta il mistero della maternità mettendone in risalto il coraggio e la dolcezza; o infine i temi classici che scandiscono i passi e le musiche de «Il lago dei cigni», spettacolo che chiude l’anno solare tra i titoli della stagione del «Nuovo Teatro Verdi». E sempre al «Verdi» saranno protagonisti gli alunni del Liceo Classico Artistico e Musicale «Marzolla Simone Durano», che il 19 dicembre metteranno in scena alcuni brani ripresi dal musical «Grease», fra cui «Hopelessly devoted to you» che ricevette nel 1979 la nomination al premio Oscar per la migliore canzone originale, «You’re the one that i want» e «We go together».
Franco Arseni e Gianni Rollo sono protagonisti il 19 dicembre di una serata di cabaret nel Teatro Salesiani dal titolo «Tanti auguri Franco&Gianni Show».
Alle famiglie è dedicata l’iniziativa in rassegna il 29 dicembre a Tuturano dal titolo «Natale in musica» con i temi più popolari delle festività protagonisti in piazza Regina Margherita. Ma la tradizione del Natale è fatta anche di momenti dedicati alla solidarietà: come la terza edizione dell’iniziativa «Nel cuore dell’arco di Porta Napoli in festa», sette giorni di mostre, musica e convegni proposti dal «Gruppo Fratres di Brindisi Centro» e finalizzati alla sensibilizzazione per la donazione del sangue; o la festa nel «Centro Polivalente Anziani» del rione Bozzano che scandirà le ultime ore dell’anno fino ad accogliere il 2015.
Concerto di Natale ellenicoLa notte di Capodanno la città si anima con un programma esclusivo di musica e divertimento: in piazza Mercato prenderà vita, a partire dalle 23, un palco pieno di luci e di strumenti pronti a vibrare a ritmi diversi con il «Ciccio Riccio Party» che saprà scatenare energia e movimento in ogni angolo della piazza.
E con la prima mattina del 2015 arriva anche il tradizionale appuntamento con il «Tuffo di Capodanno alla Conca», VI edizione di una iniziativa che anno dopo anno raccoglie sempre maggiori adesioni e che anche stavolta ha uno sfondo di solidarietà nell’obiettivo di acquistare e installare altalene per disabili nei parchi pubblici urbani. La festa continua la sera del primo dell’anno sul lungomare. Protagonisti i «Blu 70» con tanti successi da cantare e ballare e la magia dei fuochi d’artificio che colora il cielo e si rispecchia sull’acqua del porto. Il 4 gennaio si torna a teatro per il tradizionale «Concerto per il nuovo anno»: al «Verdi» sarà in scena l’Orchestra del Conservatorio «Gesualdo da Venosa» di Potenza, diretta dal Maestro Rocco Eletto e composta da circa quaranta elementi (fiati, percussioni e archi), accompagnata dalla pianista ucraina Olga Zdorenko, con un programma di pagine che propone, accanto al classico repertorio viennese di Johann Strauss e ad alcuni temi della «Carmen» di Bizet, un gradevolissimo accostamento alla musica contemporanea americana di George Gershwin e alle più celebri colonne sonore da film di Ennio Morricone, Nino Rota e John Williams.
Il 10 gennaio, nell’auditorium dell’ex Convento Santa Chiara, si ricorda la Grande Guerra a cento anni di distanza dallo scoppio con un programma lirico a cura degli «Amici cantori Franco Arina»: musiche, arie e temi evocativi per condividere un percorso della memoria sul primo grande conflitto mondiale.

Mercatino di Natale
Mercatino di Natale

Calendario

Fino a MARTEDÌ 6 GENNAIO
Villaggio di Babbo Natale 2014
Animazione, gioco party, baby dance natalizia, laboratori didattici
Piazza Cairoli

Fino a MARTEDÌ 6 GENNAIO ore 10-12.30 e 17-21
opere recenti
Mostra di Giuseppe D’Elia e Luigi D’Elia
Ex Convento Scuole Pie
Info 333 7162047

Fino a MERCOLEDÌ 7 GENNAIO ore 9.30-13 e 16.30-20.30
«E si misero in viaggio… Popoli, viandanti, migranti»
XXIX Rassegna del Presepe nell’Arte e nella Tradizione
Palazzo Granafei-Nervegna
Club Unesco Brindisi

Fino a GIOVEDÌ 15 GENNAIO
Tempo di Natale… Artigianato in corte
Mostra mercato
Ex Convento Scuole Pie
Associazione La Corte delle Botteghe Artigiane

Rocco Papaleo
Rocco Papaleo

Fino a DOMENICA 18 GENNAIO
Andy Warhol – The American Dream
Paolo De Cuarto – Tracce
Mostre d’arte
Palazzo Granafei-Nervegna

GIOVEDÌ 18 DICEMBRE ore 18
Christmas Lab
Tutorial lavorazioni in pasta di mais
Piazza Vittoria

VENERDÌ 19 DICEMBRE ore 17-20
Bimbi in pista!
Letterine a Babbo Natale, giochi, gonfiabili
Piazza Vittoria

VENERDÌ 19 DICEMBRE ore 18
Grease
Musical con gli alunni del Liceo Classico Artistico e Musicale «Marzolla Simone Durano»
Nuovo Teatro Verdi

VENERDÌ 19 DICEMBRE ore 18-20.30
Simpatici e allegri
Christmas show – Animazione per i corsi

Salento Funk Orchestra
Salento Funk Orchestra

VENERDÌ 19 DICEMBRE ore 20
Tanti auguri Franco&Gianni Show
Serata di cabaret
Teatro Salesiani

SABATO 20 DICEMBRE ore 19.30
Concerto di Natale italo-ellenico
con Anna Dimitri
Basilica Cattedrale
Comunità ellenica di Brindisi, Lecce e Taranto

SABATO 20 DICEMBRE ore 17.30-20
Teatro Giramonda
Teatro dei burattini in piazza
Piazza Vittoria

SABATO 20 DICEMBRE ore 18.30-24
Notte bianca
Negozi aperti, flash mob e festival di musica inedita
Piazza Vittoria

DOMENICA 21 DICEMBRE ore 10.30-12.30
Bimbi in pista
La casetta dei lavoretti, gonfiabili, giochi e animazione
Piazza Vittoria

Tuffo di Capodanno
Tuffo di Capodanno

DOMENICA 21 DICEMBRE ore 17-20
Wow!
Truccabimbi, sagome di palloncini e giochi
Piazza Vittoria

DOMENICA 21 DICEMBRE ore 18.30
Musical-Mente
Saggio delle scuole di musica
Piazza Vittoria

DOMENICA 21 DICEMBRE ore 20.30
La Citta della Danza – I edizione
Concorso di danza
Nuovo Teatro Verdi
prenotazione 349 7014362 – 347 3032034

da LUNEDÌ 22 a DOMENICA 28 DICEMBRE
Nel cuore dell’arco di «Porta Napoli» in festa – III edizione
Campagna sensibilizzazione donazione sangue
Porta Napoli
Onlus Fratres Brindisi Centro

LUNEDÌ 22 DICEMBRE ore 18-20.30
Simpatici e allegri
Christmas show – Animazione per i corsi

Villaggio di Babbo Natale
Villaggio di Babbo Natale

LUNEDÌ 22 DICEMBRE ore 18.30
Jungle Boogie Trio
Brani funk-afro e tradizione funk
Piazza Vittoria

MARTEDÌ 23 DICEMBRE ore 17-20
Bimbi in pista!
Giochi, gonfiabili e sorprese
Piazza Vittoria

MARTEDÌ 23 DICEMBRE dalle ore 18.30
Salento Funk Orchestra
Street band lungo i corsi
Associazione musicale Panarese

MARTEDÌ 23 DICEMBRE ore 18.30-24
Notte bianca
Negozi aperti, flash mob e dj set
Piazza Vittoria

MARTEDÌ 23 DICEMBRE ore 19
«In nome della madre»
Lettura teatrale
Ex Convento Santa Chiara
Associazione Fabbrica di Stelle

MARTEDÌ 23 DICEMBRE ore 20
Notte magica
Estrazione del premio vincente
Piazza Vittoria

MARTEDÌ 23 DICEMBRE ore 21
Staffetta di danza
Piazza Vittoria

MERCOLEDÌ 24 DICEMBRE dalle ore 11
Salento Funk Orchestra
Street band lungo i corsi
Associazione musicale Panarese

MERCOLEDÌ 24 DICEMBRE ore 17-19
Wow!
Truccabimbi, sagome di palloncini e giochi
Piazza Vittoria

25, 26 e 28 DICEMBRE – 1, 4 e 6 GENNAIO ore 17-20.30
Presepe Vivente – VII edizione
Rione Bozzano
a cura della Parrocchia «San Giustino De Jacobis»

VENERDÌ 26 DICEMBRE ore 10.30-12.30
Wow!
Truccabimbi, sagome di palloncini e giochi
Piazza Vittoria

SABATO 27 DICEMBRE ore 17.30-19.30
Aspettando il nuovo anno
YMB Frescobaldi – Performance musicale
Corsi

DOMENICA 28 DICEMBRE ore 18.30
Coro polifonico «San Filippo Smaldone»
Concerto – Direttore M° Biagio Putignano
Basilica Cattedrale
a cura della Chiesa Greco-Ortodossa di San Nikola

LUNEDÌ 29 DICEMBRE ore 20.30
Il Lago dei Cigni
Balletto in due atti
Nuovo Teatro Verdi – con biglietteria
Info 0831 229230 – 0831 562554

LUNEDÌ 29 DICEMBRE ore 20.30
Natale in musica
Serata musicale
Piazza Regina Margherita – Tuturano
Pro Loco Tuturano

MARTEDÌ 30 DICEMBRE ore 18.30
Tu arise from festival
Festival delle band emergenti brindisine
Piazza Vittoria

MERCOLEDÌ 31 DICEMBRE
Capodanno al Centro Anziani
Animazione e musica dal vivo
Centro Polivalente Anziani rione Bozzano
Associazione Arte e Musica

MERCOLEDÌ 31 DICEMBRE dalle ore 23
Ciccio Riccio Party
La più grande festa in piazza dell’ultimo dell’anno
Piazza Mercato

GIOVEDÌ 1 GENNAIO 2015 ore 11
Tuffo di Capodanno alla Conca – VI edizione
Località Sciaia
Amici della Conca

GIOVEDÌ 1 GENNAIO dalle ore 19
#capodanno015
Blu70 & Friends in «15 anni insieme»
Concerto – Lungomare Regina Margherita

GIOVEDÌ 1 GENNAIO ore 21
Benvenuto 2015!
Spettacolo di fuochi d’artificio
Lungomare Regina Margherita

SABATO 3 e DOMENICA 4 GENNAIO ore 17.30-20.30
Laboratorio e spettacolo teatrale
Creazione di minuterie presepiali
Piazza Cairoli

DOMENICA 4 GENNAIO ore 18.30
Tu arise from festival
Festival delle band emergenti brindisine
Piazza Vittoria

DOMENICA 4 GENNAIO ore 18.30
Musica classica per pianoforte
Concerto del M° Panaghiotis Gogos
Basilica Cattedrale
a cura della Chiesa Greco-Ortodossa di San Nikola

DOMENICA 4 GENNAIO ore 20.30
Concerto per il nuovo anno
Orchestra del Conservatorio «Gesualdo da Venosa» di Potenza
Churches and Palaces
Nuovo Teatro Verdi
MARTEDÌ 6 GENNAIO ore 11.30
Processione Cristiano-Ortodossa
dalla Chiesa Ortodossa «San Nicola» al lungomare
Comunità ellenica «San Nicola di Myra»

MARTEDÌ 6 GENNAIO ore 18.30
Tu arise from festival
Festival delle band emergenti brindisine
Piazza Vittoria

GIOVEDÌ 8 e VENERDÌ 9 GENNAIO ore 20.30
Una piccola impresa meridionale
con Rocco Papaleo
Nuovo Teatro Verdi – con biglietteria
Info 0831 229230 – 0831 562554

SABATO 10 GENNAIO ore 20
«Per Ricordare la Grande Guerra: 1914-1918»
Programma lirico
Ex Convento Santa Chiara
Gli amici cantori Franco Arina

VENERDÌ 16 e SABATO 17 GENNAIO ore 20.30
Il sindaco del rione Sanità
di Eduardo De Filippo con Eros Pagni
Nuovo Teatro Verdi – con biglietteria
Info 0831 229230 – 0831 562554

Villaggio di Babbo Natale 2014
a cura di Venti & Venti
iniziativa promossa dal Comune di Brindisi, Assessorato Attività Produttive – Promozione

Mercatino di Natale con:
Comune di Brindisi, Assessorato Attività Produttive – Promozione
Movimento Consumatori – Sezione di Brindisi
Camera di Commercio
Confesercenti
Confcommercio

Animiamo il Centro per Natale
a cura di Pro Loco Brindisi
iniziativa promossa dal Comune di Brindisi, Assessorato Attività Produttive – Promozione

Foto principale: Da sinistra il Presidente del Consiglio Comunale Luciano Loiacono, Il Sindaco Mimmi Consales