BRINDISI, l’attaccante del Brindisi Hernan Molinari Visita a sorpresa i bambini della Scuola Calcio Città di Brindisi-EuroSport

Visita a sorpresa giovedì pomeriggio per i bambini della Scuola Calcio Città di Brindisi-EuroSport che hanno passato un diversa giornata di allenamento col l’attaccante del Brindisi Hernan Molinari. Il calciatore argentino ha voluto fare questo regalo ai piccoli atleti brindisini che l’hanno accolto con grande gioia ed entusiasmo.

Molinari si è trattenuto a lungo con i futuri calciatori adriatici firmando numerosi autografi e posando per diverse foto. Il bomber della formazione biancazzurra si è poi spostato sul campo giocando alcune partitelle con le squadre presenti. “Per me è stata una bellissima esperienza” ha spiegato lo stesso Molinari “quello di questi ragazzi è il vero calcio, quello pulito, fatto solo dalla voglia di giocare e divertirsi”. L’attaccante argentino non nascondere anche le qualità viste “devo dire che questi ragazzi giocano meglio di noi quando avevamo la loro età” e conclude “devo sottolineare che ho ricevuto tanto da questo incontro perché questi bambini col la loro gioia ed il loro sorriso trasmettono la loro voglia e l’amore puro nei confronti del calcio”. Della stessa opinione anche il responsabile Gilberto Niccoli “siamo molto contenti di questa iniziativa, certamente ben riuscita, che sarà ripetuta, con altri calciatori, in questo periodo di festa e non solo per fare un regalo ai nostri ragazzi che hanno trasmesso un entusiasmo davvero contagioso”. L’incontro è stata anche l’occasione da parte di Molinari di invitare tutti i ragazzi della Scuola Calcio ad essere presenti domenica al “Fanuzzi” per il match interno contro l’Arzanese, ultima gara dell’anno, invito che ovviamente viene esteso a tutti i bambini delle scuole calcio di Brindisi e provincia ed alle loro famiglie.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.