Secondo appuntamento con la Rassegna di Teatro in Vernacolo di Latiano in scena “Il cilindro”

L’Italia degli anni ’60, fra il boom economico e la perenne crisi della disoccupazione è lo sfondo della seconda commedia della Rassegna teatrale Vincenzo Alfieri, promossa dall’Associazione Pro Loco e giunta alla sua XXVII edizione. Il Cilindro di Eduardo De Filippo andrà in scena il 1 febbraio, alle ore 19 presso il Teatro Olmi, in via Verdi a cura della Compagnia Colpi di Scena di Gravina in Puglia (BA).


Il cilindro-Una rappresentazione che risale al 1965, ma che ben si adatta ai nostri tempi. Infatti Il Cilindro, accuratamente spiegato nella commedia da Agostino, è una rappresentazione del potere, atto ad intimidire gli ignoranti per la sua sola potenza evocativa. Esso può essere visto anche come una sorta di maschera pirandelliana, laddove il personaggio di Agostino la indossa per difendersi e rappresentare qualcosa che egli non è. Perciò sono proprio alcune delle parole di tale personaggio a racchiudere il succo di tutta l’opera:
È la lotta del bene e del male … E’ la crudele vittoria sui giusti … Giorno verrà che una luce veritiera squarcerà la coperta tenebrosa disperdendo nel nulla il fetore che ti circonda. ( il delirio furbesco di Don Agostino)
Il cast della commedia diretta da Michele Mendicini prevede il personaggio di Don Agostino interpretato dallo stesso Michele Mindicini, Donna Bettina da Elisabetta Rubini,
Rita da Francesca Mita, Rodolfo da Giuseppe Zuccaro, Antonio da Alessandro Grieco, Attilio da Angelo Grieco,  Donna Fortunata da Aurelia Lacarpia, Michele da Vito Vicino, Il popolo da Vittorio Ianora, Fabio Moramarco, Rosa Centola, Valentina Barbara, Michele Barbara, Francesca Barbara, Federica Laddaga, Enza Ricciardi.

La rassegna viene programmata durante lo stesso periodo della Giornata del dialetto e delle lingue locali, istituita dall’UNPLI, Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, per promuovere eventi e iniziative tendenti alla salvaguardia ed alla conservazione del patrimonio linguistico dei luoghi e dei territori.

Media Partner Idea Radio.
Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi all’Associazione Pro Loco Latiano in piazza Umberto I, telefonare al numero 0831 721096, scrivere una mail a prolocolatiano@libero.it o visitare il sito www.prolocolatiano.it.