Ottimo inizio di stagione per la Polisportiva Delfinia di San Vito Dei Normanni nel Nuoto per Salvamento.

Dopo il grande successo di quattro settimane fa ai Campionati Regionali di Categoria che ha visto la società sanvitese affermarsi come Società Campione Regionale con 2288 punti a piu di 1300 punti dalla seconda classificata, la compagine guidata da coach G.Spinelli ,che si avvale della collaborazione del prep. atletico M.Parentela e dei tecnici C.Degli Abbati per i lavori in vasca e A.Camposeo per la logistica, è reduce ora da un ulteriore impegno a carattere nazionale tenutosi a Riccione: I Campionati Italiani di Categoria.


> Detti Campionati hanno infatti visto impegnati 24 atleti della Delfinia del Presidente Luigi Cavaliere in 68 gare individuali e 18 staffette, questi infatti i numeri di accesso alla manifestazione, un dato già di per se confortante che da rilievo al lavoro in vasca dei ragazzi fatto ai fini della qualificazione a tale Campionato; 11 staffette a punteggio nelle prime 16 classificate a livello italiano ed onorevoli piazzamenti nelle classifiche individuali hanno permesso alla Delfinia di risultare 46° su 70 società per la categoria “ragazzi”, 29° su 65 per la cat. Junior, 27° su 60 per la Cadetti e 23° per la Senior.
> Tra le prestazioni di rilievo spiccano la gara del “Torpedo” di Francesca Rescio e Gabriele Cappelli rispettivamente 21° e 20° sulle classifiche individuali e Mattia Colella 19° sulla gara del “Super Life Saver” ; tra le prestazioni piu rilevanti anche la gara del manichino pinne di Luigi Ungaro che, con un parziale di tutto rilievo, da fiducia per una crescita personale e rimane come esempio di maturazione agonistica di tutta la squadra.
> Completavano la squadra dei qualificati oltre ai suddetti per la cat ragazzi A.Rifino, A. Caramia, V.Turco, per la junior T.Chiarelli, E.Lococciolo, D. Gabrielli,D. Siciliano, A. D’Amico, E. Gigante, V.Iaia, A. Santoro, A. Lombardo, C. Saponaro, G. Benvenuti, per la cadetti A. Suma, G. Attorre, F. Ungaro, F. Lomonaco, per la senior N. Brancasi e C. lomonaco.
> Appuntamento ora a meno di due settimane quando la Delfinia vedrà impegnata nel Campionato Regionale Esordienti i piccoli atleti guidati dal tecnico Claudia Degli Abbati : un grande augurio a far bene va ora al vivaio della squadra!