FASANO, TORNA SU RAI UNO CON “BRACCIALETTI ROSSI”

DOPO IL GRANDE SUCCESSO DELLA PRIMA SERIE DOMANI, DOMENICA 15 FEBBRAIO, ANDRA’ IN ONDA LA PRIMA DELLE 5 PUNTATE DELLA SECONDA SERIE TV “BRACCIALETTI ROSSI” DIRETTA DA GIACOMO CAMPIOTTI. GIRATA INTERAMENTE IN PUGLIA (FASANO), LA FICTION E’ COPRODOTTA DA RAI FICTION E PALOMAR IN COLLABORAZIONE CON BIG BANG MEDIA S.L. E COL SOSTEGNO DI APULIA FILM COMMISSION.

E’ pronta al debutto la seconda serie di “Braccialetti Rossi” diretta da Giacomo Campiotti, fiction che l’anno scorso ha ottenuto un vero e proprio successo di ascolti e critica. La prima delle cinque puntate previste della nuova stagione, andrà in onda domani, domenica 15 febbraio, in prima serata su Rai Uno.

braccialetti rossi-La fiction, ambientata in un ospedale, racconta vicende, emozioni e sentimenti di un gruppo di ragazzi, accomunati dalla malattia. Nella seconda serie, ci sarà la presenza di nuovi personaggi che si affiancheranno a quelli già conosciuti l’anno scorso durante la programmazione televisiva della prima serie.

Scritto dallo stesso regista e dal noto sceneggiatore e regista Sandro Petraglia – già autore di pellicole per i più importanti registi italiani come Nanni Moretti, Gabriele Salvatores, Gianni Amelio, Carlo Mazzacurati, Marco Risi e tanti altri, e con la collaborazione di Fidel Signorile, la nuova serie della fiction di punta della Rai è stata nuovamente realizzata interamente in Puglia col sostegno di Apulia Film Commission all’interno della sede del Centro Internazionale Alti Studi Universitari (Ciasu) di Fasano. Nella struttura, location centrale della storia, già dalla prima serie è stato infatti allestito un vero e proprio ospedale.

Interpreti della vicenda per la nuova serie sono dieci ragazzi: Aurora Ruffino, Carmine Buschini, Brando Pacitto, Mirko Trovato, Pio Luigi Piscicelli, Lorenzo Guidi, Denise Tantucci, Angela Curri, Daniel Lorenz Alviar Tenorio e Cloe Romagnoli. Nel cast anche i giovani Moisè Curia e Alessio Del Mastro e un gruppo di noti attori: Carlotta Natoli, Andrea Tidona, Giorgio Colangeli, Laura Chiatti, Lele Vannoli, Simonetta Solder, Ignazio Oliva, Anna Ferzetti, Riccardo Lombardo, Niccolò Senni, Vittorio Viviani, Federica De Cola, Francesca Valtorta e Giulio Cristini.

“Braccialetti Rossi”, prodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti per Rai Fiction in collaborazione con Big Bang Media, è stata realizzata col sostegno di Apulia Film Commission con un finanziamento economico di 450.000,00 euro (Fondi Apulia National Film Fund 250.000 euro e Apulia Hospitality Fund 200.000 euro), per una ricaduta sul territorio pari a 1.875.826 euro. Le giornata lavorative complessive sono state 144, mentre il personale pugliese impegnato (escluse le figurazioni) è stato di 47 unità.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.