BRINDISI, seminario esperenziale Essere Counselor

Giovedì 26 febbraio alle ore 18.00, a Brindisi presso Parcomultimedia in via Zara 8 – zona Sciabiche, si terrrà il seminario esperienziale gratuito dal titolo “Essere Counselor – Prospettive professionali nella relazione d’aiuto” a cura di Riccardo Ciccolella, psicologo, tearpeuta, pedagogista e counselor nonché ideatore del modello Fileoenergetico.


Il seminario ha l’obiettivo di presentare la figura professionale del counselor, gli ambiti nel qualeopera e gli strumenti per un approccio integrato alla cura. Saranno, inoltre, fornite informazioni circa le possibilità sul territorio di professionalizzarsi nel counseling fileoenergetico e su come intraprendere una nuova professione multidisciplinare che valorizza le proprie capacità di aiuto.
Il counselor professionale è un operatore della salute che promuove il benessere psicofisico dell’individuo e il suo compito principale è quello di riconoscere le risorse della persona per usarle come punti di forza per uno sviluppo e un progetto esistenziale più positivo.
Il seminario sarà condotto con una modalità esperienziale attraverso esercizi e tecniche psicocorporee specifiche del counseling.
L’ingresso è libero. Per informazioni 345.8514041.

counseling-1


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.