Sarah Jane Morris ospite ai microfoni di Idea Radio

Venerdì 13 marzo Sarah Jane Morris sarà ospite ai microfoni di Idea Radio durante la trasmissione “Il territorio in diretta” condotta da Antonio Ligorio in onda dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00.


Sarah Jane Morris non ha certo bisogno di presentazioni. Voce straordinariamente calda e profonda, si muove con disinvoltura tutta british, su una estensione di ben quattro ottave, fra pop, rock, R&B e jazz: memorabili le sue personalissime interpretazioni di Into the Garden, singolo di debutto degli Eurythmics, Don’t leave this way in duetto con Jimmy Sommerville, e la celeberrima Me and Mrs Jones brano di Gamble, Huff e Gilbert portato al successo dal cantante soul statunitense Billy Paul nel 1972, che narra di un rapporto extra-coniugale fra il cantante e una signora sposata (la Mrs Jones del titolo).
Collabora con i più innovativi musicisti della scena contemporanea, come i già citati Eurythmics, i Communards, Avishai Cohen, l’iraniana Mahsa Vahdat e gli italiani Riccardo Cocciante, Cristina Donà e Noemi.
Proprio in Italia è spesso ospite di prestigiosi Festival e Jazz club.
Sarah Jane Morris presenterà al rinnovato teatro Orfeo di Taranto, nell’ambito della Stagione Concertistica degli Amici della Musica Arcangelo Speranza, il prossimo 13 marzo alle 21.00, “Bloody Rain”, la sua recente produzione discografica per Sony, in cui le melodie dell’artista britannica incontrano i contagiosi ritmi e le profonde fascinazioni della musica africana, su temi di alta rilevanza sociale riguardanti i diritti umani, l’amore, la paura e la libertà: le vite orribili dei bambini-soldato (“No Comfort for Them”), la tragica contraddizione dei delitti d’onore (“No Beyonce”), l’omofobia in alcune zone dell’Africa (“David Kato”), la corruzione insita nel potere assoluto (“Bloody Rain”).
Un viaggio seducente ed elegante che sta entusiasmando il pubblico di tutto il mondo, che si avvale di ascendenze lontane e nobili: da quel Graceland di Paul Simon che, nel 1986, divenne l’emblema della World Music grazie alla collaborazione fra Simon e i sudafricani Ladysmith Black Mambazo.
Sarà possibile ascoltare l’intervista anche in streaming sul sito www.idearadionelmondo.it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.