Francavilla Fontana (BR).Santa Cecilia. Concerto dell’AGiMus per festeggiare la patrona dei musicisti Domenica 29 novembre ore 19.30 Castello Imperiali

Nuovo appuntamento  VENERDÌ 22 NOVEMBRE, alle ore 19.30, presso il suggestivo Castello Imperiali di Francavilla Fontana (Brindisi), con la stagione artistica dell’ associazione AGiMus.

In programma, il concerto ideato appositamente per omaggiare la figura di Santa Cecilia, nel giorno della sua festa, uno dei tanti che compongono il  vasto cartellone ideato sotto la direzione artistica di Antonio Curto, presidente e fondatore della sezione francavillese della prestigiosa associazione.

Sarà proprio Antonio Curto a esibirsi sul palco insieme al sassofonista Vincenzo Rapanà, proponendo “Duo in Tango”, un concerto che, come il nome stesso lascia intuire, raccoglie le migliori musiche del compositore di brani tangheri per eccellenza: Astor Piazzolla.

Vincenzo Rapanà, vincitore di 5 primi premi, tra cui il Premio “Claudio Ceschini” come miglior sassofonista nel concorso europeo dell’Associazione Cultura e Musica “G. Curci”, ha tenuto numerosi concerti collaborando con varie formazioni da camera e orchestre sinfoniche e con numerosi artisti, tra i quali Nicola Martinucci, Katia Ricciarelli e Cecilia Gasdia. Ha partecipato alla realizzazione di rappresentazioni teatrali con attori quali Leopoldo Mastelloni e Gigi Proietti.  Più volte la critica giornalistica di testate regionali e nazionali ha espresso unanime apprezzamento delle sue performance. L’interesse verso il connubio fra musica e teatro lo ha visto impegnato nella realizzazione di un musical su Romeo e Giulietta, della realizzazione del cortometraggio “Amori in Fuga” e della stesura del libretto e delle musiche originali per la rappresentazione dello spettacolo “Vannì ed il convitato inatteso”, rivisitazione in chiave moderna della figura del “Don Giovanni” mozartiano. Dal 1998 svolge un’intensa attività di insegnamento nella Provincia di Brindisi ed in seminari a livello internazionale, i suoi allievi sono risultati vincitori di primi premi assoluti e primi premi in prestigiosi concorsi internazionali.

Antonio Curto, pianista, sotto la guida di insigni direttori d’orchestra, ha preso parte, in  qualità  sia  di  clavicembalista   sia   di  organista,  ad  importanti  realizzazioni  di  opere  edite  ed inedite del XVII e XVIII sec., esibendosi innumerevoli volte,  sia  in  Italia  che all’Estero. In più occasioni si è distinto per avere offerto il proprio contributo artistico in favore di Associazioni ed Enti morali.  Dal 2002 ha assunto l’incarico di ruolo di Direttore della Scuola Musicale Comunale “Città di Francavilla Fontana”, convenzionata dal 2014 con il Conservatorio Statale di Musica “Nino Rota” di Monopoli per la Formazione di Fascia Preaccademica.  Ha tenuto concerti di rilevanza istituzionale, di cui, tra i più importanti, si ricordano 7 Concerti tenuti presso la Procura della Repubblica di Brindisi. Nel 2009 ha istituito l’INTERNATIONAL MUSIC COMPETITION CITTA’ DI FRANCAVILLA FONTANA – PRIZE “TERRA DEGLI IMPERIALI”. E’ ideatore della Rassegna  “Francavilla Classica Lab”, nel novembre 2019 è stato eletto componente del Consiglio Direttivo Nazionale della A.GI.MUS.

Seminario su“MEPA”

Interviste

BRINDISI-Seminario.Lo scontrino elettronico, le novità per Artigiani e Esercenti -Interviste