CONCERTO DI NATALE IN DIALETTO BRINDISINO

In occasione delle festività natalizie, il cantastorie brindisino Franco Distante e il suo giovane gruppo di musica popolare “Lu Zzichitizzà” (i cui membri hanno dai 17 ai 30 anni), hanno voluto organizzare un concerto a tema natalizio con canti tradizionali e d’autore interamente in dialetto brindisino.


L’idea del concerto, il cui titolo è “La Ninna Nonna” è sorta dalla volontà di Distante e del suo gruppo di far rivivere un’antica tradizione brindisina, ovvero la processione casalinga che si effettua per le stanze della propria dimora la notte tra il 24 e il 25 dicembre per celebrare la nascita di Gesù Bambino, accompagnando appunto la stessa con l’intonazione dei seguenti versi:

La ninna nonna, mio caro Bambino,
la ninna nonna ti voglio cantar,
e tu tu tu tu, e tu tu tu tu,
cantati pasturi ca è nnatu Ggisù.

Il concerto avrà luogo il 20 dicembre alle ore 20:30 presso la chiesa S. Benedetto di Brindisi.
L’ingresso è gratuito


LU ZZICHITIZZÀ
CHI SIAMO?

Lu Zzichitizzà è un neo-gruppo folkloristico multigenerazionale brindisino (i membri hanno dai 17 ai 73 anni) nato a giugno 2019 con l’obiettivo di ridare vita alle tradizioni folkloristiche di Brindisi, attraverso la riproposta di brani tipici della tradizione riarrangiati, ma anche e soprattutto attraverso brani d’autore, scritti dal capogruppo Franco Distante, rimasto forse l’unico e vero cantastorie delle tradizioni brindisine.

DA CHI È COMPOSTO?
Il gruppo si compone di 4 membri fissi e uno supplementare:
– Franco Distante:
autore, voce principale, chitarra classica;
– Angelo Di Muri:
chitarra acustica, arrangiatore, cori;
– Daniele Càstano:
chitarra battente, cori, sassofono;
– Alexandro Castrignano:
tamburello, cori, darbuka;
– (Luigi Bàvaro):
tamburello, cori, flauto dolce;


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.