BRINDISI.IN PIAZZA MERCATO LA MAGIA INCONTRA I BAMBINI

La rassegna «Le Luci di Brindisi. La Città a Natale 2019» sfoglia le sue pagine e riscopre la verve e la leggerezza di uno spettacolo per bambini. La magia è protagonista lunedì 23 dicembre, con inizio alle ore 18.30, in piazza MercatoBrindisi in «Un Magico Natale», un family magic show fatto di giochi, balli, bolle di sapone e magia, nel quale Anton e la sua assistente Rose regalano meraviglia e divertimento.

Con loro sul palco anche Mister Ciccio e la sua arte mimata tra giocoleria e clownerie nella performance «Il Segreto di un Clown», Coccinella Nella e il suo mondo visionario fatto di bolle di sapone e cascate di neve che formano uno strabiliante «Dreams Bubbles Show», infine il performer trampoliere e animatore «Spaghetto» che in passato ha fatto parte degli show sognanti del Cirque du Soleil. E attorno ai protagonisti uno scenario incantato fatto di gonfiabili in tema natalizio che evoca l’atmosfera del villaggio. Uno spettacolo leggero, tra magia e comicità, che accompagna le famiglie in un mondo nel quale illusione e realtà abbattono i loro confini.

L’arte della magia e l’animazione magica si ritagliano uno spazio nella rassegna del Natale per far volare la fantasia dei bambini e guidarli in un favoloso viaggio, alla scoperta di un mondo pieno di sorprese e di colpi di scena. Un’esplosione di colori, musiche, giochi, buffi personaggi, animazioni, elfi, un giocoliere, una scultrice di bolle, un apprendista mago che intrattiene i piccoli spettatori raccontando le sue avventure mirabolanti, fatte di sorprendenti fortune e pericoli scampati grazie a un gioco di prestigio.

Anton è un personaggio magico in frac e cilindro con una sua storia verosimile: «Potrebbe arrivare da uno spazio-temporale non definito come i personaggi di Jules Verne o potrebbe essere un mago francese del circo old west americano che di villaggio in villaggio propone i giochi di prestigio e presenta i fenomeni da baraccone». Un prestigiatore giocosamente infantile che propone una magia un po’ rétro che mescola magia e ironia. Il mago Anton e la sua assistente Rose hanno partecipato alla settima puntata di «Italia’s Got Talent» andata in onda su Tv8 lo scorso primo marzo. 

Un ampio repertorio divertente e sempre nuovo, pieno di fantasia, nel quale i bambini diventano i protagonisti dello spettacolo in un crescendo di situazioni esilaranti e originali: bacchette magiche che ruotano attorno alle storie, scatole che svelano magicamente il loro contenuto, fazzoletti colorati che volteggiano tra le mani, bellissimi fiori multicolori che sbocciano all’improvviso. Risate, sogni, meraviglia, follia, stupore, sono le coordinate esatte del regno magico di Anton, il “mago coi baffi” che usa tutta la sua passione per trasformare lo spettacolo in una esperienza unica e indimenticabile.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.