LECCE.BAROLO, ORGOGLIO TRICOLORE IN DEGUSTAZIONE AL GRAND HOTEL TIZIANO Domenica 12 gennaio, ore 19.30

Una sola parola che dice tutto: Barolo. L’annata 2015 di questo straordinario prodotto, vero e proprio orgoglio nazionale, sarà protagonista della serata di dopodomani (domenica 12 gennaio) – dal titolo appunto “Barolo 2015” – in programma alle 19.30 presso il Grand Hotel Tiziano di Lecce, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino.

Undici comuni, 170 Menzioni Geografiche Aggiuntive, un solo grande vitigno; il Barolo ha storia, carattere, infinita eleganza frutto di un territorio generoso e straordinario le cui caratteristiche verranno raccontate in un appuntamento d’eccezione condotto da Fabio Gallo, presidente di AIS Piemonte e fine conoscitore delle migliori espressioni di questo grande vino italiano più che mai alla ribalta internazionale.

In degustazione, infatti, sette eccellenti campioni di Barolo personalmente selezionati da Fabio Gallo: Barolo Monvigliero 2015 F.lli Alessandria, Barolo Cannubi 2015 Brezza, Barolo Brunate 2015 Francesco Rinaldi, Barolo Castiglione 2015 Vietti, Barolo Ornato 2015 Palladino, Barolo Ciabot Mentin 2015 Clerico, Barolo Briccolina 2015 Batasiolo.

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento del Barolo a un piatto realizzato dagli chef Giulia Tramis e Matteo Romano, e a un dolce realizzato dalla pasticcera Martina Tramis del ristorante “Lilith”, che si trova sulla provinciale Strudà-Vanze.

Numero massimo di partecipanti 50 persone, pertanto gli interessati, al fine di garantirsi la partecipazione, sono pregati di curare la prenotazione contattando Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce) inviando e-mail a avvgiovannibruno1963@gmail.com, oppure un sms all’utenza 347.4847606.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.