BRINDISI.IL MITO DI RONALDO IN UN LIBRO DI FABRIZIO GABRIELLI

A Palazzo Nervegna la storia e i trionfi del campione

Domani, giovedì 20 febbraio, alle ore 18.30, presso la sala Università di Palazzo Nervegna, in via Duomo a Brindisi, sarà presentato il libro di Fabrizio Gabrielli “Cristiano Ronaldo. Storia intima di un mito globale” edito da 66THA2ND. L’iniziativa è promossa dallo Juventus Official Fan Club “Andrea Agnelli” Brindisi. A moderare l’incontro il giornalista Francesco G. Gioffredi.

Cristiano Ronaldo non è una figura che si presta facilmente al racconto: non è George Best, né Eric Cantona; apparentemente ricorda più il protagonista di un beneducato manuale di self-help che di un grande romanzo. È un fuoriclasse che mira dritto al successo e lo raggiunge senza esitazioni e senza contraddizioni. Fabrizio Gabrielli non si ferma però alla superficie del mito: ripercorre la storia e i trionfi di un campione che vive e gioca eternando un ideale apollineo, ma indaga soprattutto l’uomo, scomponendone l’immagine pubblica e analizzandone la grandezza luminosa così come le zone d’ombra che si nascondono sotto il sorriso, gli addominali e i selfie impeccabili dell’atleta divino. E poi ricompone i pezzi in un ritratto psicologico meticoloso e insieme poetico, il ritratto di un ragazzo fragile che un’ossessività inaudita porta a diventare l’ultimo mito globale del calcio.

Fabrizio Gabrielli è vicedirettore dell’Ultimo Uomo, rivista online di proprietà di Sky Sport. Ha scritto articoli e reportage per i blog di Finzioni, Edizioni SUR, Fútbologia e per le riviste «Esquire», «Footballista», «Undici» occupandosi di calcio e Sudamerica, spesso in combine. Nel 2012 ha pubblicato il libro di storie sportive Sforbiciate (Piano B).

Partner dell’iniziativa: Feltrinelli point Brindisi; Laghezza srl impianti fotovoltaici; Meter – Medicina Tecnologia e Ricerca; Istituto Radiolgico Alberto Greco; Fino Assicurazioni; Caputi srl, Automobili Corciulo; Afffresco-Italian Excellence; Gabetti; Il Trullo ristorante; Aloiso Ricambi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.