Mesagne – Al via la prima stagione concertistica “Il teatro e i concerti al chiaro di luna”, appuntamento al Teatro Comunale di Mesagne

La città di Mesagne si tinge di note con quattro imperdibili appuntamenti che vedranno la musica come protagonista indiscussa sul palcoscenico del Teatro Comunale.

L’Associazione Auditorium, il Teatro Pubblico Pugliese e il Comune di Mesagne presentano una prestigiosa stagione musicale che ospiterà artisti di caratura internazionale.
Queste le quattro date:
MARTEDÌ 3 MARZO alle ore 20.15 il primo appuntamento con UN INNO ALLA GIOIA per festeggiare il 250° anniversario del Maestro dei Maestri Ludwig van Beethoven: la bacchetta del direttore d’orchestra Deborah Tarantini dirigerà l’Orchestra Sinfonica metropolitana di Bari  e il grande violinista Alessandro Perpich; MARTEDÌ 7 APRILE si continua con il JUST FRIENDS, sulle note Jazz dei Maestri Patty Lomuscio,vocalist, e Mario Rosini al pianoforte; VENERDÌ 24 APRILE un coinvolgente CLASSIC HIT PARADE con l’Orchestra Filarmonica Pugliese diretta dal M° Giovanni Minafra e la pianista brindisina Stefania Argentieri che ritorna nuovamente a suonare per la sua terra; gran finale VENERDÌ 15 MAGGIO sulla scia travolgente dell’eroico Beethoven con il Diomede Piano Trio.
Sipario alle ore 20.15.
La vendita dei biglietti e degli abbonamenti sarà attiva il martedì e il giovedì dalle ore 16.30 alle ore 19.30 al Teatro comunale (tel. 0831776691  teatro@comune.mesagne.br.it).


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.