ONMIC:Richiesta informazioni Coronavirus in Brindisi.

Il sottoscritto Achille AZZARITO in qualità di Responsabile delle Associazioni “ONMIC” Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili “ e l’Associazione confraternita”FRATRES BR Centro ODV” donatori sangue, essendo stato sollecitato da vari nostri associati e cittadini di Brindisi per chiedere alle autorità competenti della Sanità ed ai massimi responsabili della città di Brindisi di conoscere la reale situazione di emergenza del COVID-19 sia in città che in provincia e pertanto si chiede:

  • Se e stato redatto un piano straordinario Covid-19 per la sanità di Brindisi e provincia;
  • Se è in essere un comitato tecnico-scientifico;
  • I massimi responsabili alla guida della nostra città come si stanno organizzando;
  • Se le attrezzature sanitarie sono presenti per la sicurezza del personale medico, infermieristico e per tutti coloro che sono in prima linea affinchè i sanitari possano lavorare con tranquillità..

La Regione Puglia cosa sta facendo in termini di assunzioni personale di tutte le categorie e le attrezzature per la sicurezza (respiratori, ecc.) e per la salvaguardia della salute dei cittadini.

La città ha bisogno di sapere.

La ns Associazione è espressione di tanti associati e cittadini di Brindisi.

Abbraccia tutto il personale medico per il coraggio, la forza e tenacia che hanno mostrato e continuano a farlo per salvare vite umane con pochi mezzi che hanno a disposizione, un caloroso saluto a loro che lottano per Brindisi e provincia.

Quanto evidenziato sarà trasmesso a tutti gli organi competenti Provinciali e Regionali.

Si resta in attesa di conoscere eventuali riscontri su quanto evidenziato.

 

IL VICE PRESIDENTE REGIONALE

ONMIC

IL RESPONSABILE DELLA CONSOCIAZIONE

FRATRES BRINDISI CENTRO”

ACHILLE AZZARITO


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: