Torre S. Susanna (Br).“ Generosità,buon senso, due patrimoni morali del Consigliere Comunale Nico Tieni “.

Su  quanto  accaduto  lo scorso  10  luglio,   nel Centro   di Torre  S. Susanna    ( vicenda    di cui, tra l’ altro, ne ha già parlato  un importante organo di stampa), mi preme  fare ulteriori  considerazioni , soprattutto per la comunità, per far capire  ulteriormente  il senso  di taluni comportamenti   anche in difficili  situazioni .

Nella  serata   del  10 luglio,  in  Largo  Colonna,   era  in corso  una raccolta di sangue organizzata  dall’ Avis, con  l’  autoemoteca   per accogliere  i donatori.   Ad un certo  punto, un’ operatrice   della Polizia  Locale  ha notato   un furgoncino  parcheggiato  nelle vicinanze, senza  il necessario disco orario    ; secondo   istruzioni  e  in linea  con quanto previsto dal Codice della Strada, ha  quindi redatto  il verbale di contravvenzione.

Intransigenza, rigore, sono due  elementi  a cui  (  ed è apprezzabile), le autorità, le forze  dell’ ordine   devono attenersi,    ma conviene  ricordare  , nel caso specifico,  che  l’ auto   interessata, con tanto  di insegne istituzionali,   era un mezzo della  Asl,  presente  a supporto  dell’ autoemoteca  e , quindi, dell’ iniziativa  di donazione  del  plasma .

L’ episodio,  che mi   ha visto coinvolto indirettamente, va  quindi  visto   nella “ giusta  misura”, laddove  (  come già detto), in alcune situazioni difficili  ,  bisogna lasciare  da parte  anche le polemiche  e strumentalizzazioni   in favore  del  buon senso . 

Un verbale,  una multa, se mi posso permettere    anche   “un’ estrema  intransigenza”, non possono inficiare  l’ importanza  di iniziative  come la sensibilizzazione  alla donazione del plasma  che, appunto, necessitano di sinergie, ampie condivisioni  e collaborazioni, interventi anche in prima persona . Per questo ,  ho subito  preso  l’ impegno  di provvedere  di persona al pagamento  della  multa , da  Consigliere  Comunale,  dipendente  Asl, soprattutto   cittadino  attento, sensibile  alla soluzione  ( anche immediata) di certe problematiche. A me non interessano le polemiche, sono inutili, quando si cerca , anche e soprattutto, di introdurle  in situazioni    come quella  accaduta  nel centro  di  Torre. Ho profondo rispetto  per l’ operato della    Polizia   Locale   e non posso che ringraziare   AVIS  E  ASL   per l’ impegno  profuso  quotidianamente   per salvare vite  umane .  Ho informato  dei fatti    sia   il Sindaco  Michele  Saccomanno  e sia  il Comandante della Polizia  Locale,  ma solo   per evidenziare  che , a fronte  della valenza  dell’ iniziativa,   ci sarebbe voluta   una  maggiore flessibilità .

Il mio  non è stato   un gesto plateale  né eroico,  ma   di generosità  e buon senso, due  elementi che dovrebbero  sempre accompagnare  il percorso    della comunità  e delle istituzioni. Mi  auguro  che   in futuro  si possano evitare   situazioni di questo tipo “.

 

                                                Nico   Tieni    ( Consigliere Comunale   Torre  S. Susanna )


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.