BRINDISI.Si accende una nuova vetrina in Corso Garibaldi, 26.

Ad aprire i battenti è la libreria della catena “Giunti al Punto”, già nota ai brindisini per essere presente nel Centro Commerciale “Le Colonne” di Brindisi e in quello “Appia Antica” di Mesagne.Giunti al Punto è la più grande catena di librerie in Italia con oltre 230 punti vendita attivi su tutto il territorio nazionale.

Giunti Editore è leader nel settore bambini, ragazzi e manualistica.I negozi tornano a popolare i centri storici e, quindi, ad assumere personale. Dopo oltre dieci anni di attività nel Centro Commerciale “Le Colonne”, Giunti ha deciso di investire in città a Brindisi aprendo uno store di ben 200mq, nel cuore dello shopping cittadino.Il nuovo punto vendita, che ha occupato una parte dei vecchi locali di un noto bar della città, sarà aperto ogni giorno, domenica e festivi inclusi, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 21.00.In libreria ad accogliere gli avventori saranno due ragazzi brindisini, Luca Ribezzo e Cinzia Graziani.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.