UNIONE CISAL-UGL BRINDISI-CONFSAL BRINDISI :Incontro con il candidato sindaco Roberto Fusco

Le scriventi organizzazioni sindacali hanno incontrato il candidato sindaco Roberto Fusco per un confronto sul programma della sua coalizione ed valutare così ogni aspetto inerente il futuro di Brindisi.

Sul capitolo dello sviluppo industriale l’orientamento emerso è quello di un chiaro percorso di concertazione con le parti sociali e datoriali per traguardare obiettivi importanti per tutto il tessuto economico territoriale. Per questo ha ritenuto che sarà fondamentale incentivare e sostenere con ogni mezzo le opportune scelte di sostenibilità ambientale per gli investimenti di attività esistenti e soprattutto per favorire nuovi insediamenti. 

La sfida transizione energetica e produttiva dovrà essere l’occasione per rilanciare l’economia e il lavoro a Brindisi in ogni settore strategico, dalla produzione energetica, con particolare attenzione a tutte le fonti di energia rinnovabili, alla chimica, dall’aeronautico al manifatturiero, con cui la futura amministrazione comunale dovrà misurarsi per ridare una prospettiva credibile e concreta ai lavoratori brindisini e alle aziende. Analoga attenzione è stata garantita per due settori potenzialmente uniti dallo stesso filo conduttore ossia l’agroalimentare e il turismo che possono rappresentare un volano per il territorio se rilanciati cogliendo l’opportunità attuale tra l’innovazione e le tradizioni e le vocazioni di Brindisi. 

Il metodo del confronto, della concertazione e del dialogo sono parte fondamentale del programma elettorale, metodo su cui c’è il massimo impegno di tutte le forze politiche che lo appoggiano in questo cammino. L’impegno per la gestione della macchina burocratica comunale è quello di velocizzare tutte le procedure aprendo ai cittadini la possibilità di un confronto continuativo e immediato mediante una profonda  riorganizzazione degli uffici comunali. 

Grande attenzione è stata garantita anche per la mobilità cittadina che soffre di una grave carenza di parcheggi che vanno potenziati soprattutto nel centro, che rischia la desertificazione commerciale e che deve necessariamente essere affrontata con puntuali politiche per il commercio. 

Sul bilancio comunale notoriamente in affanno e da qualche tempo in fase di riequilibrio si è convenuti in un approfondimento con le parti sociali immediatamente successivo all’insediamento della nuova amministrazione per individuare un percorso condiviso finalizzato a migliorare la spesa e individuare eventuali sprechi. 

Le scriventi associazioni hanno preso atto delle esaurienti risposte ricevute che metteranno a disposizione dei propri iscritti, simpatizzanti e semplici cittadini e per questo ringraziano il candidato sindaco Roberto Fusco per la disponibilità dimostrata.

 

   UNIONE CISAL                    UGL BRINDISI                                     CONFSAL BRINDISI 

MASSIMO PAGLIARA           DAMIANO FLORES                             DAVIDE SCIURTI 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: