LA UIL DI BRINDISI AUGURA BUON LAVORO AL SINDACO MARCHIONNA

La UIL di Brindisi esprime le proprie felicitazioni e gli auguri di buon lavoro a Pino Marchionna, nuovo Sindaco di Brindisi.

La visione integrata di Brindisi e del suo territorio, la storica sensibilità sociale e l’esperienza sul campo amministrativo e professionale che Marchionna ha maturato nel corso degli anni sono le giuste premesse perché la città colga tutte le opportunità che la nuova fase storica e la sua vocazione meritano.

La UIL offre al Sindaco Marchionna piena disponibilità al dialogo istituzionale su ogni vertenza ed a #ProgrammareOltre-Emergenze per il futuro di Brindisi, appello che da tempo il nostro Sindacato promuove. Al nuovo Sindaco il Sindacato non farà mancare osservazioni e stimoli all’attività amministrativa ed alle scelte strategiche che si assumeranno nell’esclusivo interesse della città.

Secondo la visione della Uil la Sanità, lo Sviluppo del territorio, la Cultura, la Legalità, le Politiche Giovanili sono le priorità di Brindisi, temi posti a tutti i candidati nella fase finale della competizione elettorale e che già a partire da oggi ricordiamo al nuovo Sindaco. 

Da queste decisive sfide passa il futuro dei brindisini e la Uil – il Sindacato delle persone – ha la promozione del bene comune nella sua missione.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: