BRINDISI.CORI IN CATTEDRALE: GLI STUDENTI DEL LICEO DURANO ALLIETANO LA CELEBRAZIONE

 Anche quest’anno, come ormai da tradizione, gli studenti del Liceo Musicale “Giustino Durano”, con coro e musicisti delle classi di Esecuzione ed Interpretazione, animeranno la celebrazione eucaristica nella Basilica Cattedrale di Brindisi, Domenica 17 dicembre alle ore 19.00.

 Cori in Cattedrale, DeCORO liturgico, eleganza della musica, dignità della Liturgia:  gli studenti del Liceo Musicale Durano guidati dai docenti di Esecuzione ed Interpretazione Buttazzo, Chirilli, Guarino, Camardella e Chiaravalle, eseguiranno dei brani natalizi di repertorio classico: Cantate domino e Kyrie di G. F. Haendel, Alleluia irlandese di F. O’Carroll, Panis angelicus di C. Franck, O sacrum convivium Sanctus e Benedictus gregoriano, Agnus Dei  di C. A. Charpentier.

Il Liceo Musicale del polo liceale Marzolla Leo Simone Durano, sempre pronto a cogliere le sollecitazioni provenienti dal territorio, ha voluto mettere a disposizione delle collettività le proprie competenze, in un tempo speciale come quello natalizio, per contribuire, con l’eleganza della sua musica, al decoro liturgico e alla dignità della liturgia. 

In un contesto solenne come quello della Cattedrale di Brindisi, la compagine corale sarà accompagnata da un ensemble formato da studenti di violino, flauto e organo nell’esecuzione di musiche suggestive di elevato livello

 Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: