BRINDISI“TAXI A DUE PIAZZE”: ANNULLATA AL VERDI LA DATA DEL 21 APRILE

La data del 21 aprile della commedia brillante “Taxi a due piazze” con Barbara D’Urso, inserita nella stagione artistica del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, è stata annullata. Rimane invece confermato l’appuntamento di sabato 20 aprile, con sipario alle ore 20.30. Chi ha acquistato il biglietto per la replica del 21 aprile può rivolgersi in botteghino per chiederne il rimborso o la riemissione (con riassegnazione del posto) per lo spettacolo del giorno precedente: dal lunedì al venerdìore 11-13 e 16.30-18.30. T. 0831 562 554 e botteghino@nuovoteatroverdi.com. L’annullamento è legato alla riorganizzazione del tour programmato dalla compagnia.

Da quando è rappresentata in tutto il mondo, una versione tutta al femminile di “Taxi a due piazze” di Ray Cooney non c’era mai stata. La commedia, in Italia tra le più popolari con un’edizione storica della ditta Dorelli, Quattrini, Brochard e Panelli, è un evergreen per il pubblico che conosce le vicende tragicomiche del tassista bigamo che deve tenere nascosto il suo segreto prima che sia troppo tardi. Per la prima volta in esclusiva mondiale, “Taxi a due piazze” in versione femminile si presenta sotto la brillante regia di Chiara Noschese con un cast di eccellenza guidato da Barbara D’Urso nei panni della tassista-protagonista che per mantenere il segreto è costretta a districarsi tra un marito in piazza Risorgimento e un altro in piazza Irnerio, aiutata da un’amica che conosce la sua doppia vita, interpretata da Rosalia Porcaro. La versione, che rispolvera un grande classico della commedia leggera con una veste completamente rinnovata dall’autore originale, nei dialoghi e nei contenuti, è restituita perfettamente nell’adattamento italiano di Gianluca Ramazzotti grazie a un testo che promette di regalare divertimento e buonumore anche in quota tutta rosa.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: