BARI.CARABINIERI, CERIMONIA DI GIURAMENTO DI 67 VICEBRIGADIERI

La cerimonia si è svolta alla presenza del Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco

Nei giorni 24, 25 e 26 gennaio, presso la caserma Bergia di Bari, sede del Comando Legione Carabinieri Puglia, ha avuto luogo la cerimonia di giuramento di 67 vicebrigadieri appena promossi e assegnati a reparti dell’Arma nell’ambito regionale.

La cerimonia si è svolta alla presenza del comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco, dei Comandanti Provinciali e dei familiari dei militari.

Il Generale Ubaldo Del Monaco, al termine della cerimonia, in un momento di incontro con i neo promossi vicebrigadieri, ha formulato loro gli auguri personali per il grado conseguito, richiamandone la professionalità e le responsabilità derivanti, in linea con i valori etici fondanti dell’Arma dei Carabinieri, tra i quali la vicinanza, costantemente espressa dall’Istituzione, al cittadino e alle sue esigenze.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: